Pallacanestro Adria Bari - Nuova Pallacanestro Monteroni: 69 - 61 , C Gold > Girone Puglia

La Gmc Adria Bari mostra il suo lato migliore e porta a casa due punti importantissimi in questa stagione molto particolare. Quarta Caffè Monteroni ci prova, ma alla fine paga la voglia dei baresi di conquistare la posta in palio e la stanchezza fisica derivante dai tanti incontri ravvicinati disputati. Nel preview si parlava molto di come le due squadre sarebbero arrivate a questa gara: GMC ferma da 10 giorni, salentini costretti al tour de force. Alla fine l'Adria ha più gamba, ci mette un pò a carburare ma si conquista una chance play-off.

Monteroni parte bene, sfrutta una partenza ad handicap dei baresi e si porta sul +7 (2-9 al 5'). Poi sale in cattedra Santi Rodriguez coadiuvato dall'ottimo Erik Dimitrov. I gialloblè si affidano all'esperienza di Banti, ma nel primo quarto Durini e Leucci sono decisivi. Nel secondo periodo, l'Adria si addormenta in attacco e consente agli ospiti di partire in maniera imponente: tre bombe in fila portano Monteroni dal -3 al + 6 (20-26), con la mano dell'ucraino Tyrtyshnik ispiratissima. Tocca a De Leo lavorare forte in difesa per reggere all'urto dei salentini. Rodriguez e Dimitrov fanno il resto segnando punti importanti.

Il terzo quarto comincia con l'Adria sempre a secco nei primi minuti. Monteroni prova a scappar via, ma deve fare i conti con la fame dei baresi. Abrescia trova una striscia di quattro canestri importante per l'economia del match. Nell'ultimo quarto la GMC sale di ritmo e di livello. Monteroni comincia ad accusare il colpo e subisce troppo sottocanestro da Meystas cercato e sempre trovato dai suoi compagni di squadra. Dal perimetro arriva con Perrellli il sigillo a una vittoria importantissima dei biancorossi.

Fonte: ufficio stampa Pallacanestro Adria Bari

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: