Pallacanestro Adria Bari - Virtus Basket Molfetta: 65 - 66 , C Gold > Girone Puglia

Torna al successo la Dai Optical Virtus Molfetta che batte 65-66 la Gmc Adria Bari al termine di un incontro tiratissimo e incerto fino agli ultimi secondi di gioco. Nonostante i soli 8 giocatori a referto la squadra biancoazzurra è rimasta concentrata e in partita per tutto il match, piazzando la zampata vincente proprio negli ultimi due minuti di gioco.

Parte subito forte la squadra di casa che con i canestri di Dimitrov e le due bombe consecutive di Lupo si porta subito in vantaggio. Fiusco, Musci e Macernis realizzano per la Dai Optical che però è disattenta soprattutto sui loro tiratori. Calò realizza per i biancoazzurri mentre Dimitrov e De Leo, lasciati liberi, possono tranquillamente realizzare da tre punti con il primo quarto che termina 24-18.

Nel secondo quarto sale l’intensità di gioco. Le percentuali al tiro dei baresi calano vistosamente e ne approfitta la Dai Optical Virtus Molfetta. Il duo Musci/Calò riduce a sole 4 lunghezze lo svantaggio e si va al riposo lungo sul 39-35. Al rientro dagli spogliatoi l’Adria raggiunge il suo massimo vantaggio grazie alle triple di Rodriguez, Perrelli e ancora Lupo. La Dai Optical però resta in partita: Macernis è il solito lottatore sotto canestro, Calò invece risponde colpo su colpo realizzando da tre punti e in contropiede e il terzo quarto termina 55-52.

Come all’andata tutto si risolve nell’ultima frazione di gioco. La tripla di Perrelli e il canestro da sotto di Meystas illudono i padroni di casa. Per Molfetta realizzano prima Musci, poi le due triple del tuttofare Calò e di Samenas segnano il + 3 Dai Optical. Perrelli realizza ancora da 2 punti ma i canestri di Musci e Macernis portano la Dai Optical sul + 1 a pochi secondi dal termine. L’Adria sbaglia il tiro finale e l’incontro termina 65-66.

Importantissima vittoria per la Dai Optical Virtus Molfetta che pure in condizioni di emergenza riesce ad espugnare il difficile campo barese. Buona la prova dei nuovi arrivati e di tutto il collettivo. Da segnalare l'ottima prestazione del duo Musci/Calò con quest’ultimo giustamente premiato dal dott. Massimo Tavolaro, Ceo di Apulia Logistics (sponsor dell’Adria Bari), come MVP del match.

Adria Pall. Bari - Virtus Molfetta 65-66

Adria Pall. Bari: Lupo 12, Perrelli 10, Dimitrov 10, De Leo 8, Rodriguez 6, Ravelli 6, Abrescia 5, Boyanov 4, Vytautas 4.

Virtus Molfetta: Samenas 14, Aizupietis, Orlando 2, Calò 18, Fiusco 6, Macernis 10, Lasorsa ne, Musci 16. All. De Bellis - Delli Carri

Parziali: 24-18, 15-17, 16-17, 10-14.
Progressivi: 24-18, 39-35, 55-52, 65-66.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: