Pallacanestro Perugia - Virtus Bastia: 48 - 70 , Promozione Umbria > Girone Unico

Pallacanestro Perugia - Virtus Bastia 48-70 (23-22, 10-8, 9-21, 6-19)

Perugia
: Belloni 8, Grande 3, Bitocchi 3, Cianetti 2, Nicolini A, Nicolini R, Buttiglia 14, Monteneri, Roscioli 12, Iachettini.
All. Breghi

Bastia: Pellicani 15, Cesari, Bonacci 18, Calzoni 8, Canfora 7, Mazzotti 14, Coraggi, Saioni 8. All. Calisti

Una grande Agrotyre Bastia espugna Perugia e si mantiene in vetta (48-70). Grande prova di carattere per l'Agrotyre Virtus Bastia che, nonostante le numerose assenze, va ad espugnare il campo della Pallacanestro Perugia col punteggio di 48 a 70. Assenti per diversi motivi tra i biancorossi Balani, Matteucci, Baffi, Tosti, Meniconi, Bruschi e Cagliesi, i ragazzi di coach Calisti tirano fuori un ottima prestazione, soprattutto dopo l'intervallo lungo. Nel primo quarto gli attacchi sono protagonisti: Buttiglia da una parte è il trascinatore dei locali, mentre per gli ospiti è tutto il collettivo che si divide le responsabilità offensive. Nel secondo quarto Bastia si mette a zona e da qui in avanti Perugia perderà la bussola in attacco, realizzando 25 punti in 3 quarti.

Anche Bastia nel secondo quarto fatica a giocare contro la difesa di coach Breghi, che alterna uomo, zona e pressing, segnando la miseria di 8 punti. Si va al riposo coi locali avanti 33 a 30. Il terzo periodo la Virtus cambia marcia in attacco. Mazzotti, Calzoni e Bonacci centrano il canestro con continuità, mentre dall'altro lato del campo la difesa continua l'ottimo lavoro tenendo i locali a 9 punti segnati( 42-51 al termine del terzo periodo). Il quarto periodo vede Bastia suonare la stessa musica in attacco e in difesa, con Pellicani che si prende la scena segnando 8 punti in un amen, che allargano il divario intorno ai 20 punti, chiudendo di fatto la gara. 

Fonte: ufficio stampa Virtus Bastia

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche: