Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Pallacanestro Titano San Marino - Vis 2008 Ferrara: 70 - 67 , Under 18 Eccellenza > Girone C

Super vittoria. Due parole, poche ma significative, per descrivere questo successo dell’Under 18 Eccellenza di coach Massimo Padovano. Super vittoria, perché arriva contro una Vis Ferrara che ne aveva vinte due su due e perché mostra dei Titans caparbi nella rimonta e capaci di vincerla in volata. Un successo che porta la Pallacanestro Titano/RBR a due vinte e una persa, con le uniche imbattute che, a questo punto, rimangono Virtus Bologna e Pesaro.

Gara, quella con la Vis Ferrara, che è cominciata con un primo quarto di grande vena offensiva, con scelte sempre lucide ed efficaci e con un paio di triple per Gaspari che lanciano i Titans verso il vantaggio di +7 al 10’. Di lì in poi, prima dell’intervallo, qualcosa s’inceppa, con la partita che ridiventa estremamente equilibrata e con Ferrara che sfrutta al massimo rimbalzi d’attacco e palle perse sammarinesi (40-41 al 20’).

Di ritorno dagli spogliatoi si continua a giocare punto a punto e nessuna delle due riesce a mettere insieme un break significativo, col tabellone del Multieventi che al 30’ segna 54-56. Bene in questa fase di partita Buo, che nel complesso ha giocato una gara enorme: 18 punti con 5/5 da due e 8/10 ai liberi. Nel quarto periodo i Titans riversano in campo tutte le energie residue, mettono il naso avanti sul 62-61 ma vengono nuovamente agganciati e superati, con la Vis che sale anche a +4 a 2’30” dalla fine (63-67). Sul possesso successivo però ecco la tripla di Flan che rimette tutto in gioco (66-67). La sequenza finale è da batticuore: buona difesa Titans, Semprini fa 1/2 ai liberi e impatta a 67, le difese salgono di colpi e non si segna più fino a -29”.

Lì, dove l’aria è rarefatta e servono nervi saldissimi, Francesco Palmieri conclude in maniera meravigliosa un uno contro uno, con super perno a centro area e sottomano vincente (69-67). Ferrara sbaglia e poi commette fallo su Gaspari, che a -9” mette il primo libero ma sbaglia il secondo. La Vis si fa tutto il campo ma San Marino commette fallo a -3” per evitare la tripla del pari. Gli ospiti sbagliano entrambi i liberi, ma prendono il rimbalzo d’attacco e provano la tripla del pari che però esce. La Pallacanestro Titano vince una gran partita.

Pallacanestro Titano San Marino - Vis 2008 Ferrara 70-67

San Marino: Torelli, Gaspari 7, Alviti ne, Palmieri 15, Flan 8, Riva 2, Campajola 4, Pasolini, Semprini Cesari 3, Buzzone 6, Felici 7, Buo 18. All. Padovano

Ferrara: Dalpozzo 2, Gallieri 3, Fabbri 2, Husam 6, Bonanni 5, Caloia 11, Ticic 1, Balducci 18, Telese ne, Mazzagatti, Manojlovic 19, Simonetti. All. Cilli

Parziali: 27-20, 13-21, 14-15, 16-11.
Progressivi: 27-20, 40-41, 54-56, 70-67.
Usciti per 5 falli: Fabbri (Ferrara)

Arbitri: Bianchi ed Alessi

Foto pagina Facebook Federazione Sammarinese Pallacanestro

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: