x




Pallacanestro Varese - Derthona Basket: 88 - 89 , Serie A > Girone Unico

La Bertram Yachts Tortona si qualifica alla Frecciarossa Final Eight 2023 superando in volata l’Openjobmetis Varese. Dopo i primi punti in area dell’ex Cain e Daum, i padroni di casa si fanno valere grazie al solido playmaking di Ross e alla presenza di Brown e Johnson in backdoor e da tre punti (11-7). La partita resta ad un ritmo altissimo, Woldetensae si scalda subito da oltre l’arco per il +6 Openjobmetis, prima che uno 0-9 di break ispirato da Candi e finalizzato da un solido Christon riportino avanti la Bertram Yachts sul 15-18. Sul finire del quarto, Ross interrompe l’emorragia biancorossa a cronometro fermo e riporta Varese sul -1 (17-18). L’equilibrio continua ad avere la meglio anche nel secondo periodo, quando alla bomba di Severini rispondono Ferrero e due volte Woldetensae con la stessa moneta (26-23).

Tortona spegne poi un minimo l’infuocato pubblico del Palasport “Lino Oldrini” firmando un 1-12 di break targato Macura, i guizzi di Harper e un presente Radosevic sotto i tabelloni (27-35). Ross in penetrazione interrompe il momento favorevole agli ospiti in penetrazione e, poi grazie anche al cecchino Johnson, l’Openjobmetis ricuce le distanze sul -1 da Macura e compagni. Al termine di un pimpante primo tempo, Ross e Brown seminano il panico nella difesa avversaria e un alley-oop alzato dal numero 4 per Owens tiene avanti i padroni di casa; Cain manda le squadre negli spogliatoi appoggiando i punti del 44-42.

Avvio di ripresa con Harper a suonare la prima sveglia per gli ospiti ma nulla può il numero 22 per arginare uno scatenato Ross e l’ennesima tripla di Woldetensae (51-47). Successivamente, tocca a Christon e Daum prendersi la gran parte delle iniziative dell’attacco tortonese, replicando così alla bomba di Johnson e alla penetrazione di Brown (56-57). L’Openjobmetis è però in gas e sia De Nicolao che Woldetensae da tre punti capitalizzano le iniziative dal palleggio di un super Ross, autore anche di altre due triple che sigillano un break di 16-2, valevole il +13 biancorosso. Un gioco da tre punti siglato da Severini, tuttavia, non fa sprofondare la Bertram Yachts (73-62 dopo 30’).

L’ultimo periodo si apre con uno sprint del Derthona, che firma uno 0-8 di controbreak lanciato dalla presenza in area di Daum e un buon Radosevic (73-70). Grazie a una super tripla di Brown, Varese reagisce ma Candi è bravo a farsi valere in penetrazione e firma i sei punti consecutivi del pareggio a quota 76 con meno di 5’ da giocare. Un’uscita dai blocchi di Filloy permette poi alla Bertram Yachts di rimettere la testa avanti e Radosevic, ben imbeccato da un ottimo Candi, spegne poi le accelerazioni di Ross per il +5 ospite a 2 minuti e mezzo dal termine. Ross però non ci sta, prima realizza una gran tripla, poi conclude con un elegante passo e tiro ristabilendo l’equilibrio e a 36” dal termine insacca da lontanissimo la bomba dell’88-85.

Dopo un timeout chiamato da coach Ramondino, Filloy risponde con la stessa moneta e sull’azione successiva Ross sbatte contro il muro difensivo di Severini. Christon è bravo quindi a correre dall’altra parte del campo, a far saltare Ross e subire fallo a 1” dal termine. Il numero 0 tortonese segna il primo libero e sbaglia volutamente il secondo, non permettendo alcuna replica agli avversari. Finisce 88-89.

Per i tabellini completi CLICCA QUI

Fonte: Lega Basket

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche: