x




Panthers Roseto - Thunder Basket Matelica-Fabriano: 84 - 85 , Serie A2 Femminile > Girone Sud

Nella decima giornata del campionato di serie A2 femminile di basket, la Halley Thunder Matelica conquista la terza vittoria consecutiva in trasferta andando ad espugnare il parquet di Roseto degli Abruzzi per 84-85 grazie ad un canestro vincente di Giulia Michelini su assist di Debora Gonzalez a 10 secondi dalla fine. Due punti che consentono alle matelicesi di coach Orazio Cutugno di allungare a tre la striscia positiva di risultati e di raggiungere quota 12 punti in classifica. Non è stato facile espugnare il campo della Aran Cucine, era prevedibile già alla vigilia, visto che le Panthers venivano da quattro sconfitte di fila e quindi si sono presentate molto determinate e desiderose di tornare al successo, tanto da partire a razzo guidate dall’americana Kelly (29-16 all’8’).

La Halley Thunder, a sua volta, incassata la sberla iniziale, si riorganizza e pian piano risale la china. Si gioca su livelli di attacco altissimi in cui emerge, sul fronte matelicese, una stratosferica Gonzalez capace di segnare 27 punti nei primi venti minuti e di firmare con la sua quarta tripla in sequenza il primo sorpasso della Halley Thunder al 18’ sul 50-52, cui fa seguito un altro siluro di Steggink per il 50-55 al 19’. Il primo quarto termina 52-55. La terza frazione perde la qualità delle due precedenti, le azioni delle due squadre sono costellate da diversi errori, Matelica sciupa un po’ di più e Roseto riesce a tornare avanti 70-66 quando mancano dieci minuti da giocare.

L’ultimo quarto, dopo un iniziale tentativo di fuga abruzzese (72-66 al 31’), è un continuo testa-a-testa, fino alla fine.
Gramaccioni e ancora Steggink da tre tengono a contatto la Halley Thunder (77-75 al 35’). Micovic risponde a sua volta da lontano (82-77 al 37’). Replica Michelini, alla quale coach Cutugno chiede molti minuti vista l’assenza di Cabrini, per l’82-79 del 38’. Da questo momento in poi i vantaggi non saranno mai superiori ai tre punti. Gonzalez fa quattro viaggi in lunetta, convertiti in un 4/4 che segna l’84-83 al 44” dalla fine; Roseto sul fronte opposto sbaglia, e la stessa argentina si fa tutto il campo servendo a Michelini l’assist dell’84-85, quando mancano appena 10 secondi da giocare.

Coach Romano della Aran Cucine chiama time-out per organizzare l’ultima azione d’attacco, ma dalla rimessa Micovic si incarta e perde palla sulla difesa di Steggink; Gonzalez recupera e subisce fallo ad appena 2” dalla fine; sbaglia il primo libero e volutamente il secondo per non lasciare a Roseto il tempo dell’ultimo tiro. La Halley Thunder Matelica può così alzare le braccia al cielo.

Il commento di coach Orazio Cutugno. «E’ una importante vittoria del gruppo. Ci ha creduto fino alla fine. Abbiamo giocato una partita solida. Faccio i complimenti alla squadra, per l’atteggiamento e l’attenzione contro una formazione ben organizzata come Roseto, e ai miei collaboratori. Dedico la vittoria all’intero gruppo, e ad Antimo Di Biase, allenatore abruzzese scomparso questa estate». (Fonte: Ferruccio Cocco - ufficio stampa Thunder Basket Matelica)

ARAN Cucine Panthers Roseto - Halley Thunder Matelica 84 - 85 (29-19, 52-55, 70-66, 84-85)

ARAN CUCINE PANTHERS ROSETO: Micovic* 12 (1/5, 3/6), Dell'olio, Lombardo* 21 (4/9, 1/3), Mitreva* 9 (0/2, 3/8), Polimene NE, De Marchi 3 (1/3, 0/2), Azzola NE, Schena 4 (2/2 da 2), Kelly* 29 (11/15, 1/7), Ceccanti, Manfre'* 6 (3/10 da 2)
Allenatore: Romano M.
Tiri da 2: 22/48 - Tiri da 3: 8/26 - Tiri Liberi: 16/18 - Rimbalzi: 38 9+29 (Kelly 12) - Assist: 13 (Kelly 3) - Palle Recuperate: 10 (Mitreva 4) - Palle Perse: 12 (Micovic 3)

HALLEY THUNDER MATELICA: Cabrini NE, Stronati NE, Celani 4 (1/1, 0/2), Grassia* 5 (1/4, 1/2), Steggink* 17 (4/8, 3/4), Gramaccioni* 11 (2/7, 1/3), Gonzalez* 33 (7/18, 4/8), Zamparini*, Iob 5 (2/2, 0/1), Michelini 8 (2/4, 0/1), Franciolini, Offor 2 (1/1 da 2)
Allenatore: Cutugno O.
Tiri da 2: 20/47 - Tiri da 3: 9/25 - Tiri Liberi: 18/20 - Rimbalzi: 49 15+34 (Gonzalez 10) - Assist: 13 (Gramaccioni 4) - Palle Recuperate: 8 (Gonzalez 5) - Palle Perse: 16 (Iob 4)

Arbitri: Guarino M., Palazzo M. 

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche: