Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Janus Fabriano - New Basket Jesi: 63 - 43

Lo Janus Fabriano supera con autorità il New Basket Jesi e pareggia i conti nella finale playoff del campionato di Prima Divisione. I fabrianesi giocano un'ottima gara, comandando dal primo all'ultimo minuto, e conquistano così la possibilità di giocarsi tutte le loro possibilità di salire in Promozione, in gara 3 che si giocherà Venerdì 25 Maggio alle ore 21:30 alla Palestra Novelli di Jesi.

Partita senza troppa storia con i padroni di casa che fin dal primo quarto prendono in mano le redini dell'incontro costruendo già nel primo tempo un vantaggio in doppia cifra. Nel secondo tempo il trend della partita non cambia con lo Janus che controlla in sicurezza fino alla fine. Nella squadra fabrianese buona prova di Capodimonte, che ha chiuso con 16 punti, e di Ciappelloni e Rossi E. autori, rispettivamente, di 14 e 15 punti. Nel New Basket il migliore è stato Gray che ha messo a segno 16 punti.

Janus Fabriano - New Basket Jesi 63-43

Fabriano: Bongiovanni 5, Eutizi C. 2, Ciappelloni 14, Rossi E. 15, Disalvo 3, Capodimonte 16, Tinti 2, Bonomo 6, Buono, Rossi A. ne, Eutizi L. ne.

Jesi
: Piergigli 6, Valentino, Lovascio, Rossini A. 4, Rossini G. 4, Allegrini 4, Gray 16, Giardinieri, Cacciamani 2, Morresi 2, Palmieri 5.

Parziali
: 21-14, 14-9, 16-12, 12-8.
Progressivi: 21-14, 35-23, 51-35, 63-43.
Usciti per 5 falli: nessuno
Falli: Fabriano 14, Jesi 16.
Tiri da 3 punti: Fabriano 8, Jesi 0.

Arbitri: Menichelli e Rabhi

La Redazione di BasketMarche

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: