Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Picchio Civitanova - Amandola Basket: 76 - 57

Il Picchio Civitanova perte con il piede giusto e conquista una convincente vittoria contro l'Amandola Basket. Dopo un primo quarto molto equilibrato sono i padroni di casa ad allungare nel secondo parziale, fino a conquistare un vantaggio di 14 punti al riposo lungo (41-27). Nella seconda metà di gara gli uomini di coach De Santis allungano ulteriormente per poi controllare con serenità negli ultimi minuti. Dieci gli uomini a referto tra i civitanovesi, con Vallesi e Arbuatti su tutti, con rispettivamente 18 e 16 punti realizzati. Per l'Amandola buone le prove di Ripani, Valleriani e Ceregioli, che finiscono tutti in doppia cifra.

Il Picchio Civitanova - Amandola Basket 76-57

Civitanova: Sollini 2, Iaselli 10, Aletta 4, Luciani 1, Crocieri 5, Fedrigo 13, Arbuatti 16, Vallesi 18, Del Medico 4, Del Papa 3. All. De Santis

Amandola: Paoletti 4, Ripani 10, Greci 3, Capannini 5, Marziali 7, Ceregioli 10, Valleriani 10, De Santis 1, Cappelletti 7, Cordari, Tanucci, Sciamanna. All. Pasquali

Parziali: 15-13, 26-14, 24-14, 11-16.
Progressivi: 15-13, 41-27, 65-41, 76-57.
Usciti per 5 falli: Aletta (Civitanova), Ceregioli, Valleriani e De Santis (Amandola)
Falli: Civitanova 26, Amandola 31
Tiri da 3 punti: Civitanova 4, Amandola 2.

Arbitri: De Carolis e Menicali.

La Redazione di BasketMarche

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: