Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Pallacanestro Cagli - Lupo Pantano Pesaro: 65 - 71

Partita dai due volti quella andata in scena ieri sera a cagli tra i biancorossi cagliesi e la Lupo Pantano Pesaro. un primo tempo dove in campo c'era solo la squadra pesarese guidata da Leonardo Sabato ex giallorosso di alcuni anni fa con i locali timorosi,spaesati,inermi di fronte alle certezze pesaresi. i 14 punti segnati nel primo tempo (7 per quarto) fotografano meglio di qualsiasi commento la disastrosa prova fornita dai cagliesi nei prmi 20 minuti. Non basta come attenuante la forzata assenza del capitano Pieri,chioccia imprescindibile per la baby band di coach Burani. Coach che nei 10 minuti dell'intervallo lungo,cerca di resettare la testa dei frastornati giovani cagliesi.

Gli effetti desiderati sembrano avverarsi nel terzo periodo dove la squadra biancorossa ribatte colpo su colpo ai punti dell'attacco pesarese e chiude il parziale sul 22 a 20 a proprio favore. La consapevolezza di potersela giocare alla pari con la forte compagine pesarese , mette le ali ai locali che trascinati dal numeroso pubblico presente regala 10 minuti da antologia riaprendo di fatto una partita morta e sepolta!(60 a 36).
quarto che inizia con un Mariotti show (5 punti in un minuto) ma la svolta la propizia l'esperto Ciancamerla con altrettanti punti consecutivi che riportano i biancorossi a -14 con oltre 5 minuti da giocare!

I ragazzi di Burani capiscono che c'è la possibilità di riaprire il match e questo si avvera quando Bartoli porta i suoi a -9 con un'altra tripla .
un'altra palla recuperata innesca il contropiede del "Bolt" cagliese Mariotti,che puo portare i suoi sul -7,ma una superba stoppata di De Luca spegne i sogni cagliesi. Un'altra Tripla dell'indiavolato Bartoli e due punti dal baby Moroni fissano il punteggio finale sul 65-71.
ora il derby del metauro contro Fossombrone ci dirà se il "vero" Cagli è quello abulico del primo tempo o quello frizzante dei secondi venti minuti.
stessa cosa dicasi per i Pesaresi. Come in tutte le partite disputate in regione anche a Cagli e' stato osservato un minuto di silenzio in ricordo di Davide Pagani,prematuramente scomparso alcuni giorni fa. per concludere va ricordato che nell'intervallo lungo sono stati presentati tutti i ragazzini del centro minibasket e gli under 15 della 

Pallacanestro Cagli - Lupo Pantano Pesaro 65-71

Cagli
: Bartoli 22, Mariotti 15, Ciancamerla 11, Moroni 8, Magini 3, Carboni 2, Fiorucci 2, Arseni 2.

Lupo: Marcelli 3, Nobili 4, Giacomini 5, Rossi 6, Corsaletti 9, Filippucci 10, Di Luca 11, Nardini 11, Sabato 12.


Parziali: 7-14, 7-26, 22-20, 29-11

Ufficio Stampa Pallacanestro Cagli

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: