Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Vigor Matelica - Independiente Macerata: 60 - 50

La Vigor Matelica supera l'Independiente Macerata e conquista la dodicesima vittoris stagionale, la decima consecutiva, che permette agli uomini di coach Piccietti di raggiungere i Bad Boys Fabriano, sconfitti a Castelfiodardo, in testa alla classifica.

Partono meglio i padroni di casa che chiudono il primo quarto avanti 13-5, prima di subire la reazione dei maceratesi che nel parziale successivo riescono a riavvicinarsi fino al 21-20 dell'intervallo. La partita si mantiene in equilibrio, prima che la Vigor riesca ad allungare in maniera decisiva negli ultimi minuti. Tra i locali bene Porcarelli, miglior marcatore della serata con 17 punti, e Zamparini che ha messo a segno 13 punti. Per l'Independiente il migliore è stato Mancini che ha messo a segno 11 punti.

Vigor Matelica - Independiente Macerata 60-50

Matelica: Olivieri 7, Porcarelli 17, Boni, Pecchia, Mori 2, Gentilucci 2, Selami 1, Zamparini 13, Ghouti 6, Bracchetti A. 10, Crescentini, Bracchetti C. 3. All. Picchietti G.

Macerata
: Trillini, Pagnanelli 6, Scoppa 6, Fidani, Curzi 4, Porfiri 2, Coppari 5, Mancini 11, Orioli 9, Salvi, Lancioni 7. All. Castellani

Parziali: 13-5, 8-15, 20-17, 19-13.
Progressivi: 13-5, 21-20, 41-37, 60-50.
Usciti per 5 falli: nessuno
Falli: Matelica 15, Macerata 16.
Tiri da 3 punti: Matelica 4, Macerata 2.

Arbitri: Paglialunga e Menichelli

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: