Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Bad Boys Fabriano - Cus Camerino: 97 - 70

Netta vittoria per i Bad Boys Fabriano contro il Cus Camerino che permette ai ragazzi di coach Rapanotti di conquistare la terza vittoria stagionale ed il conseguente secondo posto in classifica. Partita senza storia con i padroni di casa che dominano i primi due quarti andando al riposo lungo con un eloquente 62-22 sul tabellone. Nella seconda parte di gara il Camerino reagisce, riuscendo a limitare le proporzioni della sconfitta. Dieci uomini a referto tra i fabrianesi con Carnevali e Mearelli su tutti, con i loro 20 punti realizzati. 

Tra gli ospiti da segnalare la buona prova di MAgrini, miglior marcatore della serata con 22 punti, e di Ballini, che chiude a quota 11.

Bad Boys Fabriano - Cus Camerino 
97-70

Fabriano
: Conti 6, Ramsdalev 9, Carnevali 20, Francavilla 16, Pellegrini 1, Williams 10, Piermartiri 6, Zepponi 2, Kraatsenbosh, Sforza, Mearelli 20, Moscatelli 7. All. Rapanotti

Camerino: Re 7, Buccolini 9, Sagratini 3, Ballini 11, Mazzante 2, Carboni 2, Abbracciavento 7, Zeppa 7, Magrini 22. All. Formentini

Parziali: 36-13, 26-9, 16-29, 19-19.
Progressivi: 36-13, 62-22, 78-51, 97-70.
Usciti per 5 falli: Ballini (Camerino)
Falli: Fabriano 24, Camerino 19.
Tiri da 3 punti: Fabriano 9, Camerino 3.

Arbitri: Aureli e Rabhi.

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: