Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Lupo Pantano Pesaro - Fermignano Warriors: 84 - 78

La Lupo Pantano Pesaro supera i Fermignano Warriors e torna subito a correse dopo il primo stop stagionale subito nel turno scorso. Dopo una buona partenza dei Warriors, la gara si mantiene in equilibrio fino alla fine e si decide solo nei minuti finali. Agli ospiti non basta la grande prova di Alessandro Cagnoli, autore di ben 33 punti, e di Enobakhare, che chiude con 24 punti a referto, per portare a casa i due punto. Nella Lupo tre giocatori in doppia cifra con Salvi autore di 19 punti.

Lupo Pantano Pesaro - Fermignano Warriors 84-78

Pesaro: Bacaloni 3, Perrotta, Sabato 7, Belligotti 13, Filippucci 11, Nardini, Pezzolesi, Giacomini 3, Rossi 2, Salvi 19, Santini 2, Di Luca 24. All. Maccioni

Fermignano: Figliola, Cagnoli F. 12, Silvestri, Cagnoli A. 33, Enobakhare 24, Guidi, Cleri M., Carobini, Toccaceli 9. All. Fabbri

Parziali: 17-23, 23-17, 20-19, 24-19.
Progressivi: 17-23, 40-40, 60-59, 84-78.
Usciti per 5 falli: Cleri M. (Fermignano)
Falli: Pesaro 19, Fermignano 25.
Tiri da 3 punti: Pesaro 8, Fermignano 8.

Arbitri: Di Pinto e Pazzaglini

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: