Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Olimpia Pesaro - CerontiDucali Urbino: 44 - 43

L'Olimpia Pesaro supera in volata i CerontiDucali Urbino e conquista la terza vittoria stagionale. Partita molto equilibrata per tutti i quaranta minuti e decisa solo nel finale dai tiri liberi di Beltrami.

I CerontiDucali hanno pagato a caro prezzo le pesanti assenze di Capellacci e Carotti, subendo solo nel finale l'undicesimo stop stagionale. Tra i padroni di casa il buona prova di Saragoni Lunghi, unico ad andare in doppia cifra con 10 punti. Nell'Urbino positiva la prova di Ugolini, miglior marcatore della serata con 11 punti.

Olimpia Pesaro - CerontiDucali Urbino 44-43

Olimpia: Baldini 4, Beltrami 9, Saragoni Lunghi 10, Capriotti 4, Franceschini ne, Brunetti, Fattori 2, Genga, Cofini 8, Bertoni, Tombari, Facciardini 7.  All. Spadola

Urbino:  Santi 9, Handouk, Fontanella 9, Massaccesi 3, Damasi 3, Fiorani 2, Bernini 2, Ugolini 11, Abumujor 4. All. Ciaroni

Parziali: 12-10, 11-13, 16-10, 5-10.
Progressivi: 12-10, 23-23, 39-33, 44-43.
Usciti per 5 falli: nessuno
Falli: Pesaro 14, Urbino 19.
Tiri da 3 punti: Pesaro 3, Urbino 4.

Arbitri: Pazzaglia e Limone

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: