Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Pol. Futura Osimo - Cus Camerino: 78 - 88

Il Cus Camerino espugna il campo della Futura Osimo dopo un tempo supplementare e conquista la settima vittoria stagionale, blindando ancor di più l'ottavo posto in classifica, ultimo utile per entrare nei playoff.

Partono forte gli universitari che nei primi due quarti di gioco costruiscono un vantaggio di 15 punti (24-39 all'intervallo), riuscendo a controllare l'andamento dell'incontro anche nel terzo parziale. Ma gli osimani non mollano e nell'ultimo periodo piazzano un break di 27-12 che permette loro di recuperare tutto lo svantaggio e grazie ad una tripla di Ghergo allo scadere di portare la gara al supplementare.

Nel'overtime non c'è troppa storia con gli uomini di coach Formentini che riprendono in mano le redini della gara, e trascinati da Magrini ed Abbracciavento, autori di tutti e 18 i punti della propria squadra nell'extra time, portano a casa i due punti. Nel Camerino ottima prova di Magrini, miglior marcatore della serata con 34 punti, e positiva quella di Abbracciavento che chiude a quota 20. Nella Futura Osimo quattro uomini in doppia cifra con Ludovici su tutti con 18 punti.

Pol. Futura Osimo - Cus Camerino 78-88

Osimo: Carullo 6, Mandolini 3, Palazzo 2, Mancinelli 4, Cirolla, Canalini 7, Ghergo 11, Bagnarelli 13, Dolcini 13, Bugari 1, Ludovici 18.

Camerino: Re 2, Buccolini 9, Cingolani 1, Sagrantini, Ballini 8, Tomassini 3, Mazzante 1, Carboni 8, Abbracciavento 20, Buccolini 2, Martelli, Magrini 34.

Parziali: 13-22, 11-17, 19-19, 27-12, 8-18
Progressivi: 13-22, 24-39, 43-58, 70-70, 78-88.
Usciti per 5 falli: Carullo, Palazzo, Canalini e Ghergo (Osimo)
Falli: Osimo 33, Camerino 25.
Tiri da 3 punti: Osimo 4, Camerino 5.

Arbitri: Vescovi e Pignocchi

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: