Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Vigor Matelica - Lobsters Porto Recanati: 77 - 43

Prosegue la corsa della Vigor Matelica che supera con autorità i Lobsters Porto Recanati e raggiunge momnetaneamente in testa alla classifica i Bad Boys Fabriano ed Il Ponte Morrovalle, che si sfideranno Sabato pomeriggio nello scontro diretto. La partita vede i locali condurre per tutti i quaranta minuti di gioco, ed allungare prepotentemente nel terzo parziale quando il vantaggio degli uomini di coach Picchietti arriva a sfiorare i venti punti, e la sfida si chiude. Ottima la prova di tutti i biancorossi capaci di andare a referto con tutti e 12 gli uomi a disposizione; in tre vanno in doppia cifra con Bracchetti A. su tutti con 13 punti realizzati. Per Porto Recaanti dieci uomini a referto ma nessuno in doppia cifra.

Vigor Matelica - Lobsters Porto Recanati 77-43

Matelica
: Olivieri 11, Porcarelli 10, Mori 4, Gentilucci 2, Spurio 3, Selami 6, Zamparini 6, Franconi 6, Ghouti 4, Bracchetti A. 13, Crescentini 5, Bracchetti C. 7. All. Picchietti

Porto Reacanti: Tarducci 3, Lardini 6, Napoli 5, Angelici 4, Caporalini 4, Cesaretti 2, Scocco 7, Pirani A. 6, Cinelli 2, Pirani E. 4.

Parziali: 15-10, 17-13, 21-9, 24-11.
Progressivi: 15-10, 32-23, 53-32, 77-43.
Usciti per 5 falli: Scocco e Pirani A. (Porto Recanati)
Falli: Matelica 21, Porto Recanati 25.
Tiri da 3 punti: Matelica 9, Porto Recanati 3.

Arbitri: Aureli e Tortolini

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: