Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Pallacanestro Senigallia Giovani - Marotta Sharks: 62 - 55

La Pallacanestro Senigallia Giovani supera i Marotta Sharks e continua a scalare la classifica. Grazie alla decima vittoria stagionale, infatti, i ragazzi di coach Paialunga salgono, in attesa delle altre gare della giornata, in quinta posizione al pari del Calcinelli.

I padroni di casa costruiscono il loro successo nei due quarti centrali, dopo che nei primi dieci minuti erano stati gli Sharks a chiudere avanti 5-12. A cavallo dell'intervallo lungo i Giovani sono stati in grado di costruire un vantaggio vicino ai dieci punti che hanno saputo mantenere anche nei minuti finali. Tra i locali bene Fronzi e Tombari, che hanno chiuso con 13 punti a testa, mentre negli Sharks spicca la prova di Giacometti D, miglior marcatore della serata con 14 punti.

Pallacanestro Senigallia Giovani - Marotta Sharks 62-55

Giovani: Tarantelli 6, Galli 8, Ceppetelli 5, Palestrini, Tombari 13, Marchetti, Del Torto 4, Falcioni, Paradisi, Diamantini 4, Figueras 9, Fronzi 13. All. Paialunga

Marotta: Giacometti D. 14, Mutic 7, Tonelli 5, Marcosignori 4, Santinelli 5, Vitali 7, Giacometti E. 7, Maciaroni 2, Kosovac 2, Figueras 2. All. Martinelli

Parziali: 5-12, 18-10, 20-14, 19-19.
Progressivi: 5-12, 23-22, 43-36, 62-55.
Usciti per 5 falli: nessuno
Falli: Senigallia 26, Marotta 19.
Tiri da 3 punti: Senigallia 6, Marotta 5.

Arbitri: Micello e Caforio

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: