Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Bad Boys Fabriano - Independiente Macerata: 83 - 62

I Bad Boys Fabriano superano l'Independiente Macerata e chiudono il girone di andata con undici vittorie in altrettanti incontri disputati.

Partita molto equilibrata nei primi due quarti con i maceratesi che ribattono colpo su colpo alla capolista e vanno al riposo lungo sotto di soli due punti (40-38). Nella seconda metà di gara però i fabrianesi cambiano ritmo, piazzano subito un allungo importante ad inizio terzo quarto conquistando un vantaggio in doppia cifra che riusciranno poi a gestire fino alla fine. Gli uomi di coach Rapanotti riescono così a portare a casa una vittoria importante che permette loro di mantenere il primo posto in classifica con due punti di vantaggio sulla Vigor Matelica.

Per i fabrianesi undici uomini a referto con Ramsdale e Fanesi autori di 12 punti a testa. Tra i maceratesi bene Coppari, miglior marcatore della serata con 15 punti, ed Orioli che ha chiuso con 14 punti realizzati.

Bad Boys Fabriano - Independiente Macerata 83-60

Fabriano: Moscatelli 5, Ramsdale 12, Carnevali 8, Francavilla 9, Conti 1, Tozzi, Piermartiri 8, Zepponi 8, Alese 6, Fanesi 12, Mearelli 7, Pellegrini 7. All. Rapanotti

Macerata: Trillini 6, Pagnanelli, Scoppa 4, Curzi 2, Porfiri 6, Coppari 15, Mancini 7, Orioli 14, Pepi, Salvi 1, Lancioni 5. All. Castellani

Parziali: 16-13, 24-25, 21-9, 22-15.
Progressivi: 16-13, 40-38, 61-47, 83-62.
Usciti per 5 falli: Curzi, Coppari e Lancioni (Macerata)
Falli: Fabriano 28, Macerata 28.
Tiri da 3 punti: Fabriano 6, Macerata 2.

Arbitri: Aureli e Todini

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: