Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Pedaso Basket - Storm Ubique Ascoli: 60 - 64

Lo Storm Ubique Ascoli espugna il campo del Pedaso Basket dopo un tempo supplementare, e grazie alla quattordicesima vittoria stagionale si conferma terza forza del campionato al pari della Faleriense.

La partita si mantiene molto equilibrata per tutti i quaranta minuti, con le due squadre che si sono spesso alternate nel punteggio senza riuscire mai a prendere vantaggi degni di nota. La gara si è così decisa all'overtime con gli ascolani che sono riusciti a portare a casa i due punti trascinati dal solito Stilla, che ha chiuso con 26 punti a referto, e dai positivi Bottoni e Cataldi, entrambi in doppia cifra. Nel Pedaso bene Stampatori che chiude con 24 punti a referto.

Pedaso Basket - Storm Ubique Ascoli 60-64 dts

Pedaso: Basili 12, Properzi, Paglialunga 2, D'Amico 12, Boccolini ne, Malavolta 2, Annibali 8, Pazzi, Stampatori 24. All. Fidani

Ascoli
: Scaringella, Paci 6, Vita, Crementi 3, Stilla 26, Bottoni 11, Morganti, Cataldi 12, Rossoli 6.

Parziali: 16-13, 9-15, 15-8, 17-21, 3-7.
Progressivi: 16-13, 25-28, 40-36, 57-57, 60-64.
Usciti per 5 falli: nessuno
Falli: Pedaso 21, Ascoli 17.
Tiri da 3 punti: Pedaso 5, Ascoli 5.

Arbitri: Menicali G. e Menicali M.

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: