Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Basket Montefeltro Carpegna - Pallacanestro Cagli: 78 - 66

Il Basket Montefeltro Carpegna supera la Pallacanestro Cagli e conquista la quindicesima vittoria stagionale, confermando il quarto posto in classifica. Ancora però tutto da decidere il destino degli uomini di coach Nardini in questa regular season: Martedì 10, infatti, si giocherà il recupero sul campo della Vuelle Pesaro B che segue a soli due punti. Il Carpegna manterrà il quarto posto vincendo oppure perdendo con un solo punto di scarto, altrimenti saranno i pesaresi ad avere il vantaggio del fattore campo nel primo turno dei playoff.

I padroni di casa hanno comandato la gara per tutti i quaranta minuti, con vantaggi che dal secondo quarto in avanti sono sempre stati in doppia cifra. Nel Carpegna ottima la prova di Tamburini, miglior marcatore della serata con 26 punti, e di Massanelli che firma 15 punti; mentre nel Cagli bene Ciancamerla che mette a referto 24 punti.

Basket Montefeltro Carpegna - Pallacanestro Cagli 78-66

Carpegna: Benedetti, Bicchierini 4, Federici 8, Santini 2, Rossi 5, Lazzarini 2, Gasparelli 10, Severi 3, Agostini 3, Massanelli 15, Tamburini 26. All. Nardini

Cagli: Magini 9, Arseni 2, Ciancamerla 24, Pieri 18, Mariotti 8, Guiducci 3, Damiani M. 2, Fiorucci, Cullhaj. 

Parziali: 24-17, 22-16, 26-18, 6-15.
Progressivi: 24-17, 46-33, 72-51, 78-66.
Usciti per 5 falli: Arseni (Cagli)
Falli: Carpegna 16, Cagli 17.
Tiri da 3 punti: Carpegna 8, Cagli 6.

Arbitri: Scaramellini e Di Pinto

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: