Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Cus Camerino - Pro Basketball Osimo: 66 - 45

Il Cus Camerino supera nettamente la Futura Osimo e conquista la decima vittoria stagionale, la sesta nel girone di ritorno, preparandosi nel migliore dei modi per i playoff dovre nel primo turno affronteranno Il Picchio Civitanova. La squadra osimana, invece, se la vedrà con l'Amandola Basket.

Dopo i primi venti minuti molto equilibrati, la gara si decide nel secondo tempo quando i padroni di casa, spinti dalle giocate di Magrini, conquistano un vantaggio in doppia cifra che poi difendono con autorità fino alla fine. Tra gli universitari, come detto, il migliore è stato Magrini che ha chiuso con 30 punti, mentre nella squadra di coach Luconi bene Mosca, che ha chiuso con 16 punti a referto.

Cus Camerino - Pol. Futura Osimo 66-45

Camerino: Magrini 30, Abbracciavento 8, Buccaloni A. 7, Buccolini M. 4, Mazzante 4, Re 2, Tomassini 2, Mobili 5, Ballini 4, Carboni, Sagratini, Cingolani. All. Formentini

Osimo: Mosca 16, Pigliapoco 7, Capitanelli 8, Zambelli 10, Carbonetti D., Carbonetti R., Trillini, Concettoni 2, Mercanti 2. All. Luconi

Parziali: 10-10, 17-14, 20-13, 19-8.
Progressivi: 10-10, 27-24, 47-37, 66-45.
Usciti per 5 falli: Mercanti (Osimo)
Falli: Camerino 16, Osimo 20.
Tiri da 3 punti: Camerino 4, Osimo 7.

Arbitri: Forconi ed Corradini

La Redazione di BasketMarche

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: