Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Bad Boys Fabriano - Il Picchio Civitanova: 77 - 43

I Bad Boys Fabriano superano nettamente il Picchio Civitanova anche in gara 2 e chiudono la loro finale sul 2-0, conquistando così la promozione in Serie D Regionale. Una risultato meritato per la formazione di coach Rapanotti che ha disputato un campionato ed un playoff di alto livello. Rammarico per Il Picchio Civitanova autore comunque di un buonissimo campionato, culminato con la vittoria della regular season del Girone D.

Partita senza troppa storia, con i padroni di casa che fin dal primo quarto conquistano un vantaggio in doppia cifra; un margine che continuerà ad aumentare in maniera costante e progressiva fino alla fine. Al suono della sirena è festa grande alla Palestra Mazzini, per un risultato che ad inizio stagione in pochi si aspettavano, anche in considerazione che la squadra fabrianese è composta per la maggior parte da giovanissimi alle prime esperienze in un campionato senior. Per i Bad Boys in dieci sono andati a referto, di cui quattro in doppia cifra, con Fanesi su tutti con 14 punti. Ne Il Picchio bene Vallesi, 13 punti per lui, e Paoletti, che ha chiuso a quota 10.

Bad Boys Fabriano - Il Picchio Civitanova 77-43

Fabriano: Moscatelli 4, Ramsdale 9, Carnevali 3, Kraaaijenbosh, Battistoni 3, Tozzi 3, Conti 9, Zepponi 10, Fanesi 14, Stegenga 10, Mearelli 12, Sforza. All. Rapanotti

Civitanova: Sollini, Iaselli 4, Aletta, Luciani 5, Paoletti 10, Amaolo, Vallesi 13, Koch 2, Del Medico, Del Papa 9. All. De Santis

Parziali: 21-10, 22-8, 14-13, 20-12. 
Progressivi: 21-10, 43-18, 57-31, 77-43.
Usciti per 5 falli: nessuno
Falli: Fabriano 22, Civitanova 20.
Tiri da 3 punti: Fabriano 7, Civitanova 4.

Arbitri: Todini e Rabhi

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: