Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

WildCats Pesaro - Lupo Pantano Pesaro: 54 - 48

I Wildcats Pesaro vincono la decisiva gara 3 nel derby contro la Lupo e conquistano la promozione in Serie D Regionale, nel loro primo anno nei campionati Fip, dopo l'esperienza delle ultime tre stagioni nella Blu League organizzata dalla Uisp. Una vittoria arrivata al termine di una gara molto equilibrata e con un punteggio molto basso, come lo sono state tutte e tre le partite di questa finale.

Quaranta minuti punto a punto con le due squadre che si sono spesso alternate in testa nel punteggio, senza che nessuna delle due riuscisse a conquistare vantaggi degni di nota. La Lupo ha provato a scappare via nel secondo quarto, ma i gattacci non si sono fatti sorprendere e sono subito rientrati a contatto. Decisivo è stato così l'ultimo parziale nel quale i Wildcats hanno avuto quella lucidità necessaria per portare a casa la vittoria. Tra i padroni di casa bene Morisco, miglior marcatore della serata con 13 punti, mentre nella Lupo nessuno è andato in doppia cifra, ed i migliori sono stati Terenzi e Sabato con 9 punti a testa.

Wildcats Pesaro - Lupo Pantano Pesaro 54-48

Wildcats: Morisco 13, Nardelli 9, Carnaroli 5, Venanzini 4, Gaballo 8, Bacciaglia 5, Giommi 4, Romelli 6. 

Lupo: Drago 2, Terenzi 9, Sabato 9, Filippucci 4, Rossi 4, Salvi 7, Belligotti 5, Di Luca 3, Corsaletti 5, Perrotta, Giacomini, Santini ne.

Parziali: 13-13, 12-16, 9-5, 20-14.
Progressivi: 13-13, 25-29, 34-34, 54-48.
Tiri da 3 punti: Wildcats 2, Lupo 5.

Arbitri: Iacomucci e Sperandini

La Redazione di BasketMarche

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: