Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Storm Ubique Ascoli - Adriatico Ancona: 62 - 54

Lo Storm Ubique Ascoli batte l'Adriatico Ancona e si aggiudica il primo round di questa serie playoff. Gli ascolani hanno costruito la loro vittoria nel secondo tempo, dopo che nei primi venti minuti l'Adriatico, sceso in campo privo di Gasparrini, aveva guidato la gara andando al riposo lungo avanti di 8 punti (25-33).

Al rientro in campo dopo l'intervallo i padroni di casa hanno cambiato marcia, e grazie ad un break di 17-8 hanno subito recuperato lo svantaggio, per poi allungare negli ultimi minuti. Decisiva la prova del solito Stilla che ha chiuso l'incontro con 30 punti a referto. Nell'Adriatico in dieci sono andati a referto, con Bedetti su tutti con 11 punti realizzati.

Storm Ubique Ascoli - Adriatico Ancona 62-54

Ascoli: Scaringella 2, Vita, Crementi, Petrucci ne, Stilla 30, Smiroldo ne, Bottoni 10, Cataldi 5, Rossoli 9, Totò 6.

Ancona: Benedetti 6, Pesaro 8, Battagli 6, Ripanti 2, Bedetti 11, Vianelli 6, Di Felice 6, Fenucci 2, Corradi, Altarino 5, Mancinelli 2, Zampini. All. Moro

Parziali: 12-12, 13-21, 17-8, 20-13.
Progressivi: 12-12, 25-33, 42-41, 62-54.
Usciti per 5 falli: Totò (Ascoli)
Falli: Ascoli 22, Ancona 23.
Tiri da 3 punti: Ascoli 3, Ancona 4.

Arbitri
: Vittori e Di Silvestre .

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: