Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Adriatico Ancona - Storm Ubique Ascoli: 52 - 47

L'Adriatico Ancona supera lo Storm Ubique Ascoli e riscatta la sconfitta subita nella prima partita, riportando la serie in perfetta parità. A decidere chi dovrà accedere alle semifinali sarà gara 3, in programma ad Ascoli Venerdì 27 Aprile alle ore 21:30.

Partita molto equilibrata per tutti i quaranta minuti, con le due squadre sempre a stretto contatto ed incapaci di riuscire a conquistare vantaggi degni di nota. Alla fine l'hanno spuntata i padroni di casa che hanno mandato dieci uomini a referto, ed hanno avuto buone cose da Vianelli e Di Felice, entrambi in doppia cifra. Tra gli ascolani solita grande prova di Stilla che ha chiuso con 30 punti, di cui 19 consecutivi nel secondo tempo e tutti e 15 i punti della propria squadra nel terzo parziale.

Adriatico Ancona - Storm Ubique Ascoli 52-47

Ancona: Benedetti 4, Pesaro 3, Battagli 5, Ripanti, Lorenzini 2, Bedetti 9, Vianelli 11, Di Felice 12, Corradi, Altarino 2, Mancinelli 1, Zampini 3. All. Moro

Ascoli: Prisco, Scaringella, Vita, Crementi, Stilla 30, Gagliardi, Smiroldo ne, Bottoni 8, Morganti ne, Cataldi 5, Rossoli 2, Totò 2.

Parziali: 13-11, 12-11, 10-15, 17-10.
Progressivi: 13-11, 25-22, 35-37, 52-37.
Usciti per 5 falli: Bottoni (Ascoli)
Falli: Ancona 23, Ascoli 19.
Tiri da 3 punti: Ancona 4, Ascoli 3.

Arbitri
: Camilletti e Marconi

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: