Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Storm Ubique Ascoli - Adriatico Ancona: 66 - 60

Lo Storm Ubique Ascoli supera l'Adriatico Ancona al termine di una partita molto combattuta e conquista l'accesso alle semifinali, dove se la dovranno vedere contro il Bad Boys Fabriano.

Partita molto equilibrata, come del resto anche le altre due gare della serie, che si è decisa solo nell'ultimo quarto dopo che per i primi trenta minuti di gioco le due squadre erano state incapaci di allungare in maniera decisa. Nel finale punto a punto sono stati i padroni di casa ad avere la meglio conquistando così il passaggio del turno. Tra gli ascolani bene il solito Stilla, autore di 28 punti, mentre nell'Adriatico in tre sono andati in doppia cifra, con Benedetti su tutti con i suoi 14 punti.

Storm Ubique Ascoli - Adriatico Ancona 66-60

Ascoli: Scaringella 2, Paci 6, Vita 7, Crementi ne, Petrucci ne, Stilla 28, Smiroldo 5, Bottoni 6, Morganti ne, Cataldi 2, Rossoli 4, Totò 6.

Ancona: Benedetti 14, Pesaro 4, Ripanti 1, Arleo 8, Bedetti, Vianelli 11, Fenucci, Corradi, Lanari 2, Altarino 12, Zampini 8. All. Moro

Parziali: 12-11, 13-16, 20-18, 21-15.
Progressivi: 12-11, 25-27, 45-45, 66-60.
Usciti per 5 falli: Fenucci (Ancona)
Falli: Ascoli 16, Ancona 27.
Tiri da 3 punti: Ascoli 4, Ancona 4.

Arbitri
: Pierantozzi e Marota

La Redazione di BasketMarche

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: