Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Pol. Ricci Chiaravalle - Lupo Pantano Pesaro: 53 - 62

Colpo grosso della Lupo Pantano Pesaro che espugna il campo della Don Leone Ricci Chiaravalle e si porta avanti 1-0 nella semifinale playoff, conquistando così la possibilità di chiudere i conti già in gara 2 sul proprio campo. Gara 2 che si giocherà Lunedì 14 Maggio alle ore 20:30. Dopo un ottima partenza dei padroni di casa, capaci di chiudere avanti il primo quarto per 18-11, i pesaresi hanno progressivamente preso in mano le redini dell'incontro.

Già nel secondo parziale la Lupo ha recuperato lo svantaggio, per poi mettere la testa avanti nel periodo successivo, ed allungare definitivamente nell'ultimo quarto di gioco. Nella squadra ospite bene Corsaletti e Belligotti, entrambi in doppia cifra, mentre nel Chiaravalle posiitva è stata la prova di Petrolati e Cioccolanti autori, rispettivamente, di 16 e 12 punti.

Pol. Ricci Chiaravalle - Lupo Pantano Pesaro 53-62

Chiaravalle
: Frittelli 5, Balletti, Fileni 7, Piancatelli, Feo 3, Castelli, Smerilli 5, Cioccolanti 12, Delfino 2, Mosca 3, Epstein ne, Petrolati 16. All. Pisconti 

Lupo: Giacomini 2, Marcelli 2, Filippucci 4, Terenzi 5, Salvi 6, Sabato 7, Di Luca 9, Belligotti 11, Corsaletti 16, Giordano, Rossi, Drago. All. Maccioni

Parziali: 18-11, 10-15, 12-16, 13-20.
Progressivi: 18-11, 28-26, 40-42, 53-62.
Usciti per 5 falli: Smerilli (Chiaravalle)
Falli: Chiaravalle 18, Pesaro 20.
Tiri da 3 punti: Chiaravalle 3, Pesaro 5.

Arbitri: Foti e Battino

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: