Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

San Crispino Basket - Pol. 5 Fonti Amandola: 77 - 72 , Promozione > Girone C

Nel recupero della quarta giornata di andata il San Crispino Basket supera la Pol. 5 Fonti Amandola dopo un tempo supplementare e porta a casa la seconda vittoria consecutiva, terza stagionale, che permette agli elpidiensi di allontanarsi dalle ultime posizioni della classifica. Partono subito forti i locali che chiudono avanti il primo quarto con il punteggio di 17-7, margine che permette loro di tenere la testa avanti per oltre trenta minuti.

L'Amandola ha avuto il merito di non mollare mai, riuscendo a portare la gara al supplementare grazie ad un ottimo ultimo quarto di gioco. All'overtime sono stati i padroni di casa a trovare le forze per portare a casa i due punti, trascinati da un grande Emanuele Marzetti capace di chiudere con 32 punti messi a segno. Nel San Crispino buona anche al prova di Gironacci e Menconi, entrambi in doppia cifra. Nell'Amandola bene Ripari e Valleriani autori, rispettivamente, di 20 e 16 punti. 

San Crispino Basket - Pol. 5 Fonti Amandola 77-72 dts

San Crispino: Gironacci 14, Lattanzi PP, Mancini 2, Divelti 4, Marzetti 32, Costi 6, Amici, Lattanzi G. 5, Rocchi, Menconi 10, Tassoni ne, Murazzo 4. 

Amandola: Valleriani 16, Marziali 9, Ripari 20, Capannini 2, Sciamanna 4, Marinangeli, De Santis 3, Padurariu ne, Sacchetti 7, Cappelletti 11, Vittori. All. Carducci

Parziali: 17-7, 14-23, 11-5, 23-30, 12-7.
Progressivi: 17-7, 31-30, 42-35, 65-65, 77-72.
Usciti per 5 falli: Marziali, Capannini, De Santis, Cappelletti (Amandola)

Arbitri: Adami e Petracci

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: