Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Pallacanestro Fermignano - Virtus 88 Jesi: 71 - 56

Prosegue senza soste la corsa della Pallacanestro Fermignano che supera la Virtus Jesi e conquista la quindicesima vittoria stagionale, confermando la propria imbattibilità.

I ragazzi di coach Paolucci, scesi in campo privi dell'influenzato Daniele Tagnani, hanno preso in mano le redini della gara fin dal primo quarto, conquistando ben presto un vantaggio in doppia cifra che ha permesso loro di gestire con tranquillità la seconda metà della partita. Tra i padroni di casa ottime le prove dei soliti Matteo Tagnani e Perini autori entrambi di 21 punti. Tra i giovani jesini bene Galiano che ha messo a segno 17 punti.

Pallacanestro Fermignano - Virtus 88 Jesi 71-56

Fermignano
: Spadoni 4, Tagnani M. 21, Ambrosi 4, Rossi, Santi ne, Marchionni 2, Pontellini 11, Fulgini 2, Fontanella, Alleruzzo 6, Perini 21. All. Paolucci

Virtus: Mwana Nzita 11, Galiano 17, Lorenzetti 5, Elling 5, Giacchè 6, Strappato 3, Candi 2, Bartolucci, Bordoni 7, Rettaroli. All. Nobili

Parziali: 23-14, 19-16, 14-7, 15-19.
Progressivi: 23-14, 42-30, 56-37, 71-56.
Usciti per 5 falli: Mwana Nzita (Jesi)
Falli: Fermignano 12, Jesi 13.
Tiri da 3 punti: Fermignano 5, Jesi 5.

Arbitri: Auriemma e Palmieri

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: