Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Titans Jesi - Wispone Taurus Jesi: 62 - 72

Il Taurus Jesi vince il derby sul campo dei Titans e conquista la decima vittoria stagionale, confermando il quarto posto in classifica la pari dell'Adriatica Sport Pesaro.

Partita molto bella ed intensa con le due squadre pronte a ribattersi colpo su colpo. Dopo un primo quarto tutto a favore dei Tori, arriva la pronta reazione dei padroni di casa che riescono subito a recuperare lo svantaggio chiudendo a fine secondo quarto in perfetta parità (32-32). La gara va avanti anche all'insegna dell'equilibrio anche nel terzo parziale, prima dell'allungo decisivo che il Taurus piazza nel finale. Tra gli uomini di coach Filippetti quattro uomini in doppia cifra, con Canali su tutti con i suoi 18 punti. Nei Titans bene Donati, miglior marcatore della serata con 19 punti, e positivo anche l'esordio dell'ultimo arrivato Gjinai, che chiude la gara con 14 punti a referto.

Titans Jesi - Taurus Jesi 62-72

Titans: Bianchi 4, Turchi, Ferretti, Borocci, Gjinai 14, Donati 19, Marcelloni 5, Brunelli, Mariotti, Venturi 14, Cardinali 6. All. Guerriero

Taurus: Astuti 2, Pirani L. 13, Canali 18, Penna 2, Marasca 2, Trillini 14, Sabbatini, Bellesi 6, Federici 15. All. Filippetti

Parziali: 13-21, 19-11, 14-15, 16-25.
Progressivi: 13-21, 32-32, 46-47, 62-72.
Usciti per 5 falli: Marcelloni (Titans), Pirani L. e Penna (Taurus)
Falli: Titans 20, Taurus 23.
Tiri da 3 punti: Titans 4, Taurus 8.

Arbitri: Visocchi e Menicali

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: