Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Marotta Basket - Virtus 88 Jesi: 71 - 89

La Virtus Jesi bissa il successo esterno conquistato la scorsa settimana a Fano, e lo fa espugnando meritatamente il campo del Marotta Basket. Per i ragazzi di coach Nobili arriva così l'ottava vittoria stagionale, la terza consecutiva, che permette loro di agganciare l'Acqualagna al settimo posto della classifica.

Partita senza troppa storia con gli jesini che fin dal primo quarto conquistano un vantaggio in doppia cifra, che permette loro di di gestire con tranquillità il resto della partita. Dieci i giocatori a referto per la Virtus Jesi con Valentini, miglior marcatore della gara con 19 punti. Positive anche le prove di Konteh e Kouyate che chiudono con 16 punti a testa. Per il Marotta tre gli uomini in doppia cifra, con Diamantini su tutti con 15 punti a referto.

Marotta Basket - Virtus 88 Jesi 71-89

Marotta: Angeletti 10, Serrani 6, Minardi 5, Paolini, Bongiorno 8, Candelaresi 2, Vignoli 4, Ridolfi 14, Diamantini 15, Gregorini, Pasquinelli 7, Tombari. All. Rinolfi

Jesi: Mwana 8, Galiano 4, Lorenzetti 8, Candi 2, Valentini 19, Konteh 16, Montanari 9, Bartolucci 2, Bordoni 5, Kouyate 16. All. Nobili

Parziali: 11-24, 24-30, 23-20, 13-15.
Progressivi: 11-24, 35-54, 58-74, 71-89.
Usciti per 5 falli: nessuno
Falli: Marotta 26, Jesi 25.
Tiri da 3 punti: Marotta 7, Jesi 7.

Arbitri: Todini e Balacco

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: