Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Pallacanestro Acqualagna - Titans Jesi: 68 - 60

La Pallacanestro Acqualagna supera i Titans Jesi e conquista la nona vittoria stagionale, molto importante per la conquista di un posto nei playoff da parte della squadra di coach Renzi.

I padroni di casa giocano una buona gara e conducono per tutti i quaranta minuti con vantaggi spesso in doppia cifra, controllando con tranquillità nella seconda parte di gara. Nell'Acqualagna quattro uomini in doppia cifra, con Puleo su tutti con 15 punti a referto. Nei Titans ottima prova di Marcelloni che chiude come migliore marcatore della serata con 20 punti.

Ma l'esito della gara rischia di essere messo in discussione per quanto accaduto sul finire del primo quarto. Tutto nasce quando entra in campo per i padroni di casa un giocatore con la maglia numero 7, che però si scoprirà circa un minuto dopo non essere inserito nè in Lista R, e nè tantomeno nel referto. Sono gli ufficiali di campo ad accorgersi della cosa quando a seguito della sostituzione, al momento di annotare l'ingresso in campo nel referto, ci si è resi conto che il numero 7 non compariva sul referto. Alla prima interruzione del gioco il tavolo richiama l'attenzione degli arbitri, lo stesso ragazzo lascia immediatamente il campo e a gara va avanti, ma alla fine della stessa la società jesina ha annunciato che verrà fatto ricorso. Non ci resta dunque che attendere le decisioni del giudice sportivo che verranno emesse con ogni probabilità Lunedì.

Pallacanestro Acqualagna - Titans Jesi 68-60

Acqualagna: Mancinelli 9, Magnanelli 2, Gaudenzi, Toccaceli, Donnini 7, Federici 11, Puleo 15, Battistelli, Beligni 11, Muffa 13. All. Renzi

Titans: Bianchi 4, Ferretti 2, Borocci 5, Gjinai 8, Donati 7, Marcelloni 20, Brunelli, Mariotti, Venturi 9, Cardinali 5. All. Guerriero

Parziali: 20-14, 22-17, 11-12, 15-17.
Progressivi: 20-14, 42-31, 53-43, 68-60.
Usciti per 5 falli: Beligni (Acqualagna); Bianchi (Jesi)
Falli: Acqualagna 23, Jesi 23.
Tiri da 3 punti: Acqualagna 5, Jesi 7.

Arbitri
: Mengucci e Auriemma

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: