Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Cab Stamura Ancona - Ascoli Basket: 97 - 82

Il Cab Stamura Ancona supera con autorità l'Ascoli Basket e conquista la tredicesima vittoria stagionale, che permette ai biancoverdi di rimanere al secondo posto in classifica a soli due punti dalla capolista Tolentino.

Dopo un primo quarto piutosto equilibrato e che ha visto la squadra ascolana tenere spesso la testa avanti, i ragazzi di coach Benini hanno preso in mano le redini dell'incontro, ed a cavallo dei due quarti centrali hanno costruito un vantaggio vicino ai venti punti che ha di fatto chiuso la gara. I padroni di casa hanno prodotto un'altra prova offensiva di alto livello come dimostrano i 97 punti realizzati e le 12 triple messe a segna, e coach Benini può essere soddisfatto della prova di tutti i suoi ragazzi come dimostrano gli undici giocatori andati a referto ed i cinque andati in doppia cifra.

Alla fine il migliore è stato Monteriù che ha firmato 19 punti. Nell'Ascoli Basket, sceso in campo con soli sette giocatori disponibili ma con le novità Banson e Correia, in cinque sono andati in doppia cifra, con Pacelli miglior marcatore della serie con 21 punti. 

Cab Stamura Ancona - Ascoli Basket 97-82

Ancona: Bartolucci 13, Orlandini 5, Rexha 3, Iurini 1, Monteriù 19, Trovamala 6, Burdo 10, Bolognini 12, Di Battista 9, Cerioni 6, Naspi 13. All. Benini

Ascoli Basket: Pacelli 21, Falcioni 4, Banson 2, Danieli 13, Correia 18, Bonfigli 14, Debski 10. All. Caponi

Parziali: 21-24, 30-18, 23-14, 23-26.
Progressivi: 21-24, 51-42, 74-56, 97-82.
Usciti per 5 falli: Iurini (Ancona), Correia e Debski (Ascoli)
Falli: Ancona 26, Ascoli 20.
Tiri da 3 punti: Ancona 12, Ascoli 5.

Arbitri: De Carolis e Adami

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: