Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Brown Sugar Fabriano - Ascoli Basket: 68 - 45

I Brown Sugar Fabriano superano con autorità l'Ascoli Basket, conquistano la sesta vittoria stagionale e si confermano quarta forza del Girone B. Dopo due quarti molto equilibrati e chiusi sul punteggio di 32-26 per i padroni di casa, Pellacchia e soci allungano in maniera decisa nel terzo parziale arrivando a conquistare un vantaggio di 20 punti, e chiudendo di fatto anzitempo la gara. Per coach Gentili dieci uomini a referto, con Carnevali e Pellacchia su tutti con, rispettivamente, 16 e 17 punti a referto. Tra gli ascolani, scesi in campo con le pesanti assenze di Mazzella ed Addazi, l'unico in doppia cifra è stato Mattei con 10 punti realizzati.

Brown Sugar Fabriano - Ascoli Basket 68-45

Fabriano: Martinelli 1, Carnevali 16, Narcisi 3, Tonini, Pellacchia 17, Moscatelli 9, Braccini 6, Pallotta 3, Nizi 8, Sacco L. 3, Fabrianesi 2. All. Gentili

Ascoli: Pacelli 8, Santini 2, Ferranti 4, Danieli, Mattei M. 10, Bonfigli 5, Nanni 7, Debski 6, Mariani 3, Falcioni. All. Caponi

Parziali: 18-14, 14-12, 25-11, 11-8.
Progressivi: 18-14, 32-26, 57-37, 68-45.
Usciti per 5 falli: Pacelli e Mattei M. (Ascoli)
Falli: Fabriano 9, Fabriano 23.
Tiri da tre punti: Fabriano 7, Fabriano 4.

Arbitri: Palmieri e Beltrami

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: