Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Bramante Pesaro - Vigor Matelica: 76 - 69

Il Bramante Pesaro inzia la stagione con il piede giusto e supera una rimaneggiata Vigor Matelica al termine di una gara intensa ed equilibrata. I ragazzi di coach Sonaglia sono saliti a Pesaro privi di Sorci, Cardenas e Dembele ma hanno messo in campo grinta e determinazione rimanendo in partita fino alla fine trascinati da un grande Trastulli, miglior marcatore della serata con 29 punti, e dalle posiitve prove di Rossi e Pelliccioni. Tra i locali ottime le prove di De Gregori e Bocconcelli, autori rispettivamente di 17 e 15 punti.

Bramante Pesaro - Vigor Matelica 76-69

Pesaro: Gennari 3, Benevelli 10, Ricci 9, Bocconcelli 15, Crescenzi 8, Morgillo 5, Ceccolini 7, De Gregori 17, Giacomini ne, Moretti 2, Oliva, Volpe. All. Nicolini

Matelica: Rossi 15, Trastulli 29, Vissani 8, Brugnola ne, Montanari, Pelliccioni 10, Bracchetti, Selami, Curzi 7. All. Sonaglia

Parziali: 13-12, 20-16, 20-23, 23-18.
Progressivi: 13-12, 33-28, 53-51, 76-69.
Usciti per 5 falli: Vissani (Matelica)
Falli: Bramante 24, Matelica 22. 
Tiri da 3 punti: Bramante 8, Matelica 10.

Arbitri: Scaramellini e Buresta

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: