Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Sutor Montegranaro - Robur Osimo: 75 - 52

Un'ottima Sutor Montegranaro supera nettamente la Robur Osimo e conquista la nona vittoria stagionale confermando il terzo posto in classifica.

La Sutor disputa una grande gara e fina dal primo quarto conquista un vantaggio in doppia cifra che poi riuscirà a gestire ed incrementare fino alla fine. I gialloblu di coach Ciarpella, che finalmente ha potuto contare sulla squadra al completo, si godono l'ottimo esordio di Brandon Lee Cataldo che con 21 punti realizzati alla fine risulta essere il miglior marcatore della gara. Bene anche Principi che mette a segno 16 punti, Tra le fila della Robur il migliore è Conti che chude con 20 punti realizzati.

Sutor Montegranaro - Robur Osimo 75-52

Montegranaro: Lupetti 5, Lelli 3, Rossi 10, Selicato 10, Cioppettini 1, Cesana, Bartoli 5, Temperini 2, Capancioni, Principi 16, Grande 2, Cataldo 21. All. Ciarpella

Osimo: Bini 15, Breccia 2, Domesi ne, Rasicci, Loretani 3, Mazzieri, Conti 20, Carletti 1, Cardellini 2, Pierucci 3, David 2, Renna 2. All. Marini

Parziali: 19-9, 24-21, 19-7, 13-15.
Progressivi: 19-9, 43-30, 62-37, 75-52.
Usciti per 5 falli: Cataldo (Montegranaro)
Falli: Montegranaro 27, Osimo 21.
Tiri da 3 punti: Montegranaro 5, Osimo 3.

Arbitri: Sperandini e Ficiarà

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: