Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Bramante Pesaro - Pisaurum Pesaro: 68 - 72

Il Pisaurum Pesaro passa sul campo del Bramante Pesaro e si aggiudica il derby al termine di una gara molto intensa. Partita molto equilibrata con i ragazzi di coach Surico che hanno sempre tenuto la testa avanti seppur con vantaggi minimi. Ottima la prova di squadra degli ospiti che hanno mandato cinque uomini in doppia cifra, con Gnaccarini e Vichi autori rispettivamente di 15 e 14 punti. Tra i padroni di casa il migliore è stato Morgillo che firmato 18 punti, positiva anche la prestazione di Benevelli che di punti ne ha realizzati 16.

Bramante Pesaro - Pisaurum Pesaro 68-72

Bramante: Gennari 2, Benevelli 16, Ricci 10, Crescenzi 12, Morgillo 18, Ceccolini 3, Ndaw, De Gregori 2, Giacomini, Moretti 2, Oliva, Cambrini 2. All. Nicolini

Pisaurum: Chessa, Neri, Bianchi 4, Gnaccarini 15, Diotallevi 4, Gjinaj, Giunta 10, Vichi 14, Jovanovic B. 13, Giovannelli, Jovanovic D. 12. All. Surico

Parziali: 13-17, 20-19, 17-17, 18-19.
Progressivi: 13-17, 33-36, 50-53, 68-72.

Usciti per 5 falli: Giunta (Pisaurum)

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: