Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Sutor Montegranaro - Vis Castelfidardo: 63 - 56

La Sutor Montegranaro supera la Vis Castelfidardo e torna subito alla vittoria dopo la sconfitta subita sul campo di Falconara la scorsa settimana.

La partita ha visto i padroni di casa condurre per tutti i quaranta minuti anche se con vantaggi sempre inferiori ai dieci punti. Coach Ciarpella ha dovuto rinunciare, oltre all'infortunato Principi, anche a Bartoli che è andato in panchina solo per onor di firma. La Vis invece si è presentata con la pesante assenza di Soricetti. Per i padroni di casa buone prove per Temperini e Cataldo autori, rispettivamente, di 19 e 17 punti a referto. Per Castelfidardo bene Monaci e Graciotti che hanno chiuso con, rispettivamente, 17 e 14 punti.

Sutor Montegranaro - Vis Castelfidardo 63-56

Montegranaro: Lupetti 9, Lelli, Rossi 8, Selicato 6, Cesana, Bartoli ne, Falappa, Temperini 19, Pagliaricci, Capancioni 2, Grande 2, Cataldo 17. All. Ciarpella

Castelfidardo: Sampaolesi 2, Gobbetti 3, Vasiliauskas, Marini 8, Monaci 17, Mazzieri, Brandoni 3, Schiavoni 9, Graciotti 14, Rexha. All. Balestrieri

Parziali: 13-11, 16-15, 16-13, 18-17.
Progressivi: 13-11, 29-26, 45-39, 63-56.
Usciti per 5 falli: Capancioni (Montegranaro) e Graciotti (Castelfidardo)
Falli: Montegranaro 17, Castelfidardo 22.
Tiri da 3 punti: Montegranaro 7, Castelfidardo 11.

Arbitri: Esposito e Virgili

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: