Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Vigor Matelica - Pisaurum Pesaro: 96 - 87

La Vigor Matelica si aggiudica dopo un supplementare il big match contro il Pisaurum Pesaro e riprende la sua corsa. Partita molto bella ed equilibrata con i padroni di casa che tengono la testa avanti nel punteggio per tutta la gara senza riuscire mai a conquistare vantaggi importanti. I pesaresi, con Denis Jovanovic in panchina solo per onor di firma, hanno il merito di non mollare mai e nell'ultimo parziale riescono a riprendere i biancorossi locali portando la gara all'overtime. Nel supplementare la Vigor ne ha di più, riesce ad allungare grazie ad 8 punti di Cardenas.

Ottima la prova di tutti i ragazzi schierati da coach Sonaglia, con ben sei giocatori in doppia cifra. Su tutti la prova di Cardenas, autore di 24 punti, e di un ottimo Rossi che chiude a quota 18. Tra gli ospiti bene Gnaccarini, miglior marcatore della serata con 25 punti, e Giunta, che mette a segno 21 punti.

Vigor Matelica - Pisaurum Pesaro 96-87-dts

Matelica
: Mbaye 14, Rossi 18, Trastulli 13, Vissani 14, Belardini ne, Montanari ne, Pelliccioni 10, Cardenas 23, Selami ne, Curzi 4. All. Sonaglia

Pesaro: Chessa 12, Neri ne, Bianchi, Gnaccarini 25, Diotallevi 4, Gjinaj, Giunta 21, Vichi 14, Jovanovic B. 11, Giovannelli ne, Jovanovic D. ne. All. Surico

Parziali: 21-16, 18-19, 24-21, 15-22, 18-9.
Progressivi: 21-16, 39-35, 63-56, 78-78, 96-87.
Usciti per 5 falli: Vissani (Matelica)
Falli: Matelica 16, Pesaro 19.
Tiri da 3 punti: Matelica 15, Pesaro 12.

Arbitri: Paciaroni e Ficiarà

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: