Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Vis Castelfidardo - Basket Club San Benedetto: 77 - 86

La Sambenedettese Basket espugna il campo della Vis Castelfidardo e conquista la nona vittoria stagionale, dando nuova linfa alle proprie speranze di conquistare un posto nei playoff.

La partita si decide tutta nel secondo quarto quando i sambenedettesi piazzano un parziale di 9-26 che risulterà decisivo ai fini del risultato finale. Gli altri tre quarti infatti sono stati tutti molto equilibrati, con i ragazzi di coach Borgognoni che sono così riusciti a gestire il margine accumulato. Ottima prova di squadra per i rivieraschi che hanno portato ben sei uomini in doppia cifra, con il solito Kibildis su tutti con i suoi 19 punti realizzati. Tra i padroni di casa cinque gli uomini oltre quota dieci punti, con Marini che ha chiuso con 17 punti.

Vis Castelfidardo - Sambenedettese Basket 77-86

Castelfidardo: Sampaolesi, Giantomassi ne, Gobbetti, Vasiliauskas 12, Rita ne, Marini 17, Monaci 11, Soricetti ne, Mazzieri 4, Schiavoni 10, Graciotti 15, Attili 8. All. Balestrieri

Sambenedettese: Roncarolo 10, Quercia 13, Angellotti 17, Quinzi, Vannucci ne, Guido ne, Di Silvestro 13, Perini 10, Antonini ne, Lucidi ne, Del Buono 4, Kibildis 19. All. Borgognoni

Parziali: 24-21, 9-26, 20-19, 24-20.
Progressivi: 24-21, 33-47, 53-66, 77-86.
Usciti per 5 falli: Marini (Castelfidardo)
Falli: Castelfidardo 19, Sambenedettese 20.
Tiri da 3 punti: Castelfidardo 5, Sambenedettese 6.

Arbitri: Paciaroni e Siliquini

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: