Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Vis Castelfidardo - Pallacanestro Recanati: 60 - 78

La Pallacanestro Recanati vince il derby sul campo della Vis Castelfidardo e conquista l'undicesima vittoria stagionale, contrinuando a nutrire delle piccole speranze di poter entrare nei playoff. 

La partita si decide, dopo due quarti molto equilibrati, nel terzo parziale quando i ragazzi di coach Pierini piazzano un break di 7-24 che decide la sfida. Alla suono della penultima sirena sono 21 i punti di vantaggio di Larizza e compagni, un margine che permette loro di gestire con tranquillità il finale. Tra i padroni di casa bene Graciotti, miglior marcatore della serata con 22 punti, mentre nella Pallacanestro Recanati su tutti la prova di Cuccola che chiude a quota 17 punti.

Vis Castelfidardo - Pallacanestro Recanati 60-78

Castelfidardo: Sampaolesi 1, Gobbetti, Vasiliauskas 2, Rita, Marini 9, Monaci 12, Soricetti ne, Mazzieri 8, Brandoni 6, Graciotti 22, Papa. All. Balestrieri

Recanati: Cuccoli 17, Cingolani, Larizza 9, Mordini 2, Armento 15, Sorrenti 12, Vidakovic 15, Labate ne, Schiavoni F., Ottaviani 3, Pezzotti 5, Schiavoni S. ne. All. Pierini

Parziali: 17-22, 16-15, 7-24, 20-17.
Progressivi: 17-22, 33-37, 40-61, 60-78
Usciti per 5 falli: Monaci e Brandoni (Castelfidardo)
Falli: Castelfidardo 27, Recanati 25.
Tiri da 3 punti: Castelfidardo 6, Recanati 4.

Arbitri: Renga e Virgili

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: