Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Robur Osimo - Vigor Matelica: 68 - 90

La Vigor Matelica espugna con autortià il campo della Robur Osimo e fa un deciso passo in avanti nella corsa al secondo posto, mantenendo due punti di vantaggio sul Nuovo Bazket Fossombrone.

La partita è molto combattuta ed equilibrata per tutto il primo tempo con le due squadre che si sono altrenate in testa nel punteggio senza però riuscire mai a conquistare vantaggi degni di nota. La gara si è così decisa nel secondo tempo con gli uomini di coach Sonaglia che hanno progressivamente preso in mano le redini della gara, allungando in maniera decisa nell'ultimo quarto. Il vantaggio degli ospiti è salito sopra quota venti punti ed ha permesso loro di gestire con tranquillità il finale. Nella Vigor cinque uomini in doppia cifra, con Trastulli, Vissani e Mbaye su tutti con i loro 16 punti a referto. Nella Robur bene Bini, miglior marcatore della gara con 24 punti.

Robur Osimo - Vigor Matelica 68-90

Osimo: Bini 24, Breccia, Domesi 7, Loretani 3, Conti 7, Carletti ne, Cardellini 5, Pierucci 2, David 20. All. Marini

Matelica: Mbaye 16, Rossi 10, Sorci 8, Trastulli 16, Vissani 16, Belardini ne, Pelliccioni 9, Gato, Cardenas 15, Selami, Curzi. All. Sonaglia

Parziali: 21-14, 22-32, 14-21, 11-24.
Progressivi: 21-14, 43-45, 57-66, 68-90.
Usciti per 5 falli: nessuno
Falli: Osimo 17, Matelica 18.
Tiri da 3 punti: Osimo 8, Matelica 8.

Arbitri: Forconi e Foti

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: