Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Pallacanestro Urbania - Bramante Pesaro: 68 - 59

La Pallacanestro Urbania chiude il girone di andata superando il Bramante Pesaro, conquistando la settima vittoria stagione che permette agli uomini di D'Amato di rimanere in zona playoff. La partita è molto equlibrata per tutti i quaranta minuti, con i locali che comunque tengono la testa avanti fin dal primo minuto, riuscendo però a chiduere i giochi solo negli ultimi minuti di gioco.Per i biancorossi durantini sono decisive le prove di Facenda, il migliore con 16 punti, Pentucci e Marini. Tra i giovani pesaresi bene Bocconcelli, miglior marcatore della serata con 17 punti, e Crescenzi che si è fermato a quota 11 punti.

Pallacanestro Urbania - Bramante Pesaro 68-59

Urbania: Baldassarri 5, Pentucci 11, Marini 12, Longoni 7, Tancini 3, Spagna, Diana 7, Dziho 2, Matteucci 5, Facenda 16. All. D'Amato

Pesaro: Gennari, Ricci, Bocconcelli 17, Crescenzi 11, Morgillo 6, Ceccolini 2, Giacomini ne, Moretti 7, Oliva 2, Nicolini 8, Cambrini 2, Terenzi 4. All. Nicolini

Parziali: 20-16, 18-15, 16-21, 14-17.
Progressivi: 20-16, 38-31, 54-42, 68-59.
Usciti per 5 falli: nessuno
Falli: Urbania 25, Pesaro 16.
Tiri da 3 punti: Urbania 12, Pesaro 3.

Arbitri: Scaramellini e Ficiarà

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: