Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Robur Osimo - Il Campetto Ancona: 75 - 88

Il Campetto Ancona espugna il campo della Robur Osimo e chiude la propria semifinale sul 2-0, volando così in finale dove sfiderà la vincente della serie tra Bramante Pesaro e Pisaurum Pesaro, attualmente sull'1-1.

Partita molto intensa e combattuta con gli uomini di coach Marsigliani che hanno condotto in testa praticamente per tutti i quaranta minuti, riuscendo però a chiudere definitivamente la gara solo nel finale. Dopo un primo quarto molto equilibrato, gli anconetani hanno preso in mano le redini dell'incontro conquistando un vantaggio vicino ai dieci punti, che ha toccato il suo massimo di quindici punti a metà del terzo parziale. 

Gli osimani non hanno però mai mollato provando più volte a riavvicinarsi però senza successo. Ne Il Campetto in quattro sono andati in doppia cifra, con Tarolis su tutti con i suoi 19 punti. Nella Robur Osimo bene Bini, che ha chiuso con 19 punti.

Robur Osimo - Il Campetto Ancona 75-88

Osimo: Bini 19, Breccia 6, Domesi 6, Rasicci, Loretani 6, Mazzieri, Conti 15, Carletti 11, Cardellini 12, Pierucci. All. Marini

Ancona: Centanni E., Centanni F. 16, Ruini 15, Giachi 7, Luini, Tarolis 19, Maddaloni 8, Redolf 14, Cognigni, Pajola 2, Baldoni 7. All. Marsigliani

Parziali: 20-23, 21-26, 21-24, 13-15.
Progressivi: 20-23, 41-49, 62-73, 75-88.
Usciti per 5 falli: nessuno
Falli: Osimo 23, Ancona 20.
Tiri da 3 punti: Osimo 12, Ancona 10.

Arbitri: Antimiani e Ciaralli

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: