Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Bramante Pesaro - Pisaurum Pesaro: 70 - 66

Il Bramante Pesaro si aggiudica la decisiva gara 3 contro il Pisaurum Pesaro e conquista la finale playoff, che la vedrà di fronte a Il Campetto Ancona. Chi vincerà questa serie accederà alla fase nazionale.

I ragazzi di coach Nicolini, privi tra gli altri di Bocconcelli, Crescenzi e Morgillo tutti impegnati con la Victoria Libertas Pesaro a Milano, giocano un'ottima gara, e dopo un primo quarto molto equilibrato prendono decisamente in mano le redini della partita conquistando già nel secondo quarto un vantaggio in doppia cifra. Questo break si rivelerà decisivo ai fini della vittoria finale, infatti i padroni di casa nella seconda metà di gara riescono a gestire il vantaggio contenendo i tentativi di rimonta del Pisaurum. Nel Bramante bene Ricci, 17 punti per lui, e Cambrini, 16 punti a referto. Nel Pisaurum ottima prova di Giunta, miglior marcatore della serata con 22 punti, e positiva quella di Gnaccarini, che chiude a quota 16.

Bramante Pesaro - Pisaurum Pesaro 70-66

Pesaro: Gennari 7, Ricci 17, Galdelli, Ceccolini 2, Ndaw 3, De Gregori 4, Giacomini, Moretti 6, Nicolini 9, Cambrini 16, Terenzi 6, Volpe. All. Nicolini M.

Pisaurum: Bartolucci ne, Chessa 6, Neri ne, Bianchi 3, Gnaccarini 16, Diotallevi 4, Giunta 22, Vichi 9, Jovanovic B. 2, Giovannelli, Jovanovic D. 4. All. Surico

Parziali: 19-18, 23-13, 12-16, 16-19.
Progressivi: 19-18, 42-31, 54-47, 70-66.
Usciti per 5 falli: Jovanovic B. (Pisaurum)
Falli: Bramante 17, Pisaurum 20.
Tiri da 3 punti: Bramante 7, Pisaurum 6.

Arbitri: Paciaroni e Ficiarà

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: