Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

New Basket Brindisi - Basket Brescia: 69 - 78

Quinta sconfitta stagionale per la Happy Casa Brindisi che fa da contraltare alle cinque vittorie consecutive della Germani Basket Brescia, vincitrice al PalaPentassuglia con il punteggio finale di 69-78. Ennesimo amaro epilogo della regular season con i biancoazzurri che mancano l’appuntamento con la prima vittoria in campionato e registrano un pesantissimo 0 in classifica. A corrente alternata, troppo ondivaga per riuscire a superare l’ostacolo della capolista. E’ questo l’epilogo per la squadra di coach Dell’Agnello che si scioglie sul più bello nell’ultimo quarto di gioco dopo aver compiuto la rimonta fino al -2 (61-63 al 30’) e -3 (69-72) sbagliando 5 tiri consecutivi nel concitato finale.

Imprecisione, paura e troppa frenesia. Non basta il miglior Randle della stagionale, trascinatore in difesa (2 stoppate e tanta ‘garra’) miglior realizzatore dei padroni di casa a quota 17 punti conditi da 7 rimbalzi e 4 assist per una valutazione pari a 18.
La Happy Casa rinuncia a Oleka, da il bentornato a Donzelli (3 minuti e 2 assist a referto) ma perde strada facendo un evanescente Barber, chiamato in causa per soli 16 minuti, al pari di Suggs. Giuri stecca al tiro (2/11 totale), Mesicek prova a togliere le castagne dal fuoco con 15 punti, Lalanne combatte sotto le plance timbrando un’altra doppia-doppia da 13 punti e 16 rimbalzi.

Ma dall’altra parte la Leonessa non perde la testa nel momento clou dal massimo vantaggio dal 44-57 del 25’ al -2 di fine terzo periodo. Il sempre verde David Moss è l’MVP con 20 punti ma a fare la differenza è la panchina della Germani a segno con ben 30 punti rispetto ai 13 biancoazzurri. La Happy Casa Brindisi tornerà in campo domenica prossima sempre al PalaPentassuglia alle ore 17.00 nel derby del sud contro la Sidigas Avellino mentre Brescia ospiterà la Grissin Bon Reggio Emilia.

Happy Casa Brindisi-Germani Basket Brescia: 69-78

Parziali: (20-23; 40-47; 61-63; 69-78)

HAPPY CASA: Mesicek 15, Suggs 8, Tepic 8, Lalanne 13, Cardillo, Giuri 5, Barber 3, Randle 17, Donzelli, Canavesi ne Sirakov ne, Oleka ne. All.: Dell’Agnello.

GERMANI: Moore 5, Hunt 7, Vitali L. 12, Landry 15, Fall 2, Vitali M. 9, Moss 20, Sacchetti 6, Bushati 2, Traini ne. All.: Diana.

TIRI DA 2 PUNTI – HAPPY CASA: 20/42; GERMANI: 20/43.
TIRI DA 3 PUNTI – HAPPY CASA: 7/24; GERMANI: 9/24.
TIRI LIBERI – HAPPY CASA: 8/11; GERMANI: 11/18.
RIMBALZI – HAPPY CASA: 43 (12 off); GERMANI: 34 (9 off).
ASSIST – HAPPY CASA: 15; GERMANI: 18.
PALLE PERSE – HAPPY CASA: 18; GERMANI: 7.

Arbitri: Maurizio Biggi – Gianluca Sardella – Christian Borgo

Ufficio Stampa New Basket Brindisi

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: