Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Storm Ubique Ascoli - Independiente Macerata: 54 - 42 , Promozione > Girone C

Gli Storm Ubique Ascoli iniziano nel migliore dei modi il proprio campionato, battono l'Independiente Macerata e conquistano il primo successo stagionale. Dopo due quarti molto equilibrati la gara si decide nel secondo tempo, quando gli ascolani riescono ad allungare, gestendo poi con relativa tranquillità il finale. Partita molto fisica e nervosa, che nell'ultimo quarto ha visto le espulsioni di Rossoli, tra i padroni di casa, e di Mancini M. nei maceratesi. Negli stormentieri buona prova di Stilla, top scorer dell'incontro con 22 punti, e Coccia che ha chiuso a quota 15. Nell'Independiente il migliore è stato Orioli che ha chiuso a quota 10.

Storm Ubique Ascoli - Independiente Macerata 54-42

Ascoli: Prisco 2, Scaringella, Paci, Crementi ne, Stilla 22, Coccia 15, Gagliardi 4, Cataldi 4, Bottoni 7, Morganti ne, Rossoli, Totò. 

Macerata: Mancini F. 4, Trillini 9, Pagnanelli ne, Fidani 2, Foresi, Porfiri 2, Coppari 2, Iommi 6, Mancini M., Orioli 10, Salvi ne, Lancioni 7. All. Falsi

Parziali: 15-15, 11-12, 14-7, 14-8.
Progressivi: 15-15, 26-27, 40-32, 54-42.
Usciti per 5 falli: Coppari (Macerata)

Arbitri: Tranquilli e Berardini

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: