Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Thunder Basket Matelica-Fabriano - Basket Girls Ancona: 57 - 60 , Serie B Femminile Emilia Romagna-Marche > Girone B

Vince ancora il Basket Girls portando a nove le vittorie consecutive nel Campionato di Serie B e certificando matematicamente il primo posto nel girone con due giornate di anticipo. Ma questa volta, di fronte ad un Matelica orfano della propria migliore giocatrice Gonzales fuori per infortunio, offre una prestazione mediocre in cui c’è poco da salvare oltre al risultato finale. A parziale giustificazione probabilmente la peggiore settimana della stagione per le anconetane che solo nella giornata precedente alla partita hanno potuto contare su Bolognini (ferma per un risentimento muscolare), su Marinelli (una lieve distorsione) e sulle giovani Mandolesi e Palmieri (entrambe influenzate).

La cronaca della gara parla di un primo quarto iniziato con il piede giusto per il Basket Girls, spinto dalle iniziative offensive di Bolognini (oggi top scorer dell’incontro con 20 punti) e da una buona difesa. Ma nel secondo periodo le biancorosse anziché allungare sono raggiunte dalle matelicesi ben guidate da Michelini e dalla lunga Franciolini (sicuramente le migliori fra le padrone di case) e vanno al riposo avanti di due sole lunghezze (24-26). La zona del Thunder e l’imprecisione in attacco delle ragazze di coach Castorina portano avanti Matelica nel terzo quarto (46-39 al 30′) e all’inizio del quarto periodo.

Sono due bombe di Marinelli e di Maroglio a suonare la sveglia per le anconetane che piano piano risalgono la china arrivando a – 2 a 13 secondi dalla fine (55-53). Bolognini fa 2/2 dalla lunetta ed impatta la partita, mandando tutti all’overtime. Nell’overtime, poco Matelica e molto Basket Girls. La difesa anconetana non concede più nulla alle avversarie che realizzano solo 2 punti in 5 minuti e il Basket Girls può festeggiare il primo posto matematico e solitario nel girone.

Thunder Matelica - Basket Girls Ancona 57-60 d1ts
(10-16; 24-26; 46-39; 55-55)

Matelica: Bernardi, Stronati 3, Sbai 6, Zito 2, Baldelli 2, Ricciutelli, Gargiulo, Ceccarelli, Zamparini 7, Michelini 19, Paffi 7, Franciolini 11. All.: Rapanotti

Ancona: Pierdicca 8, D’Amico 2, Yusuf 5, Koshanin, Palmieri, Bolognini 20, Marinelli 15, Mandolesi 3, Lattanzi, Maroglio 7, Borghetti. All.: Castorina; vice: Montanari

Fonte: ufficio stampa Basket Girls Ancona
Photo Credits: Basket Girls Ancona

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: