Thunder Basket Matelica-Fabriano - Pallacanestro Vigarano: 73 - 76 , Serie A2 Femminile > Girone Sud

Proprio nel finale, la Halley Thunder Matelica si è vista sfuggire una vittoria che ad un certo punto della partita (+17 al 25’) sembrava ampiamente in mano alle marchigiane, trascinate da Debora Gonzalez (29 punti alla fine). Onore al merito della Pallacanestro Vigarano, che non ha mai mollato, ci ha creduto e - guidata dalla giovanissima Anna Capra (classe 2003, autrice di 16 punti personali negli ultimi 12 minuti) - ha risalito la china sorpassando a 35 secondi dalla sirena e imponendosi alla fine per 73-76.

La settima giornata di ritorno del campionato di serie A2 femminile di basket, dunque, è amara nel punteggio per la Halley Thunder Matelica, che vede interrotta a tre successi di fila la sua serie positiva, con la classifica ferma a quota 16. La Pallacanestro Vigarano sale a 20 e rientra pienamente in zona playoff. E’ stata una gran bella partita, di alto profilo tecnico e tattico, nonché emotivo. Dopo un primo quarto sostanzialmente equilibrato e caratterizzato da pregevoli esecuzioni offensive (Gonzalez da una parte, Sorrentino dall’altra), la Halley Thunder dà gas al motore nella seconda frazione: Albanelli apre le danze con cinque punti in fila, Gonzalez punisce in penetrazione e Gramaccioni con un canestro di gran classe al 18’ fa +11 (42-31).

Matelica continua a volare dopo il riposo lungo: la squadra è straordinariamente in fiducia e sui ventotto metri gioca che è una delizia, Gonzalez ne mette nove quasi in fila, Michelini agisce in contropiede e al 25’ il tabellone annuncia il massimo vantaggio della Halley Thunder sul +17 (57-40). Vigarano sembra alle corde e può apparire anche un po' stanca dal ravvicinato match di recupero giocato appena 72 ore prima con Umbertide, ma nel volgere di pochi minuti qualcosa cambia. Il coach ferrarese Borghi pesca dalla panchina la giovane Capra che in meno di un minuto mette sei punti in fila, 63-52 al 29’. Le compagne gli vanno dietro e rientrano in fiducia, mentre Matelica sembra pian piano perdere quelle certezze che l’avevano sospinta fino a quel momento.

Nell’ultimo quarto Vigarano continua a rosicchiare, la Halley Thunder segna appena quattro punti nei primi sei minuti sciupando qualcosa di troppo dalla lunetta, mentre al 36’ Capra firma la parità sul 69-69 al termine dell’ennesima scorribanda. Gonzalez cerca di caricarsi Matelica sulle spalle e al 39’ infila uno splendido “jump” che significa 71-69, ossigeno puro per i colori biancoblù. Ma da questo momento in poi Vigarano è più lucida nei possessi chiave, risponde con un break di 0-5 in quaranta secondi (71-74) e sigilla il successo fino al conclusivo 73-76. (Fonte: Ferruccio Cocco - ufficio stampa Thunder Basket Matelica)

Halley Thunder Matelica - Pall. Vigarano 73-76
(19-21, 42-34, 65-56, 73-76)

HALLEY THUNDER MATELICA: Ridolfi NE, Stronati NE, Albanelli 5 (1/3, 1/2), Ardito 2 (1/3 da 2), Gramaccioni* 15 (5/12, 0/5), Gonzalez* 29 (7/14, 3/9), Zamparini 1 (0/5, 0/1), Aispurua* 6 (2/5, 0/5), Michelini* 5 (1/2, 1/3), Pallotta* 6 (3/4 da 2), Franciolini 4 (2/4, 0/1), Offor. Allenatore: Cutugno O.
Tiri da 2: 22/52 - Tiri da 3: 5/26 - Tiri Liberi: 14/25 - Rimbalzi: 48 22+26 (Aispurua 9) - Assist: 10 (Gramaccioni 4) - Palle Recuperate: 7 (Gonzalez 2) - Palle Perse: 8 (Squadra 2) - Cinque Falli: Pallotta

PALL. VIGARANO: Sorrentino* 19 (3/7, 1/2), De Rosa* 2 (1/3 da 2), Perini* 7 (2/6, 0/2), Olodo, Dentamaro 5 (1/1, 1/1), Bagnoli NE, Farina, Coser* 7 (2/10, 1/5), Pepe, Sarni* 20 (3/7, 4/6), De Liso NE, Capra 16 (5/6, 0/2). Allenatore: Borghi M.
Tiri da 2: 17/40 - Tiri da 3: 7/18 - Tiri Liberi: 21/26 - Rimbalzi: 47 11+36 (Coser 17) - Assist: 6 (Perini 3) - Palle Recuperate: 3 (Perini 1) - Palle Perse: 15 (Sorrentino 4)

Arbitri: Del Gaudio A., Zanetti S. 

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche: