Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Titans Jesi - C.S.93 Basket Vadese: 52 - 51 , Promozione > Playoff - Quarti di Finale

I Titans LF superano il primo turno di playoff battendo la Vadese anche in gara 2. Coach Severini è ancora una volta costretto a rinunciare a diversi giocatori, Santinelli nuovamente infortunato per un colpo all’occhio destro, Borocci ancora in lento recupero per la botta al piede, Gennaretti assente per lavoro e Cardinali influenzato a mezzo servizio. Nel discorso pre partita si capisce che non sono ammesse distrazioni e che anche vincere di un punto sarebbe un ottimo risultato, ed è ciò che è accaduto. Partenza buona per gli ospiti che vanno subito sul 7-0, reazione dei titani che riagganciano la Vadese e che terminano il primo quarto sul-2. A metà gara si va agli spogliatoi sul +5 per i padroni di casa.

Nel terzo quarto i biancoblu si fanno raggiungere e superare di un punto ma la partita è sempre in perfetto equilibrio. Nell’ultimo quarto altro infortunio, Giovanni Severini esce dal match per distorsione alla caviglia. Sul finale di ultimo quarto i Titans sembrano avere sempre qualche punto in più da gestire ma una bomba di tabella di Carciani a 2 minuti dalla fine pareggia le cose 47-47. Pieralisi cerca di farsi carico della squadra, si ritorna sul +2, uno su due dalla lunetta di Azzolini riporta gli ospiti a -1, un punto che viene gestito fino ai due tiri liberi di Cardinali che porta a +3 i suoi a 15 secondi dalla fine.

I Titans rischiano grosso, anziché un fallo per fermare il gioco (ne avevano 3 disponibili) lasciano un’autostrada per un facile canestro ed è solo +1, fallo tattico su Mariotti a 6 secondi dalla fine che sbaglia entrambi i liberi ma dopo il rimbalzo la palla esce e viene assegnata ai titani a 2,5 secondi dal termine. Rimessa laterale e vittoria di un punto. Una vittoria ottenuta più con i nervi e la volontà che con la classe, ma come si diceva l’unica cosa che contava era vincere. Ora attendiamo l’esito delle altre partite, ma con molta probabilitá dovremo affrontare la Vuelle Pesaro B nel secondo turno playoff, e portare a casa il risultato sarà tutt’altro che facile.

Titans Jesi - Basket Vadese 52-51

Jesi: Severini G., Balletti, Ferretti 2, Santinelli 2, Pieralisi 18, Massani 14, Chiarotti 3, Cardinali 2, Brunelli 6, Mariotti, Candi 5. All. Severini L.

Vadese: Carciani 14, Fulgini 5, Zappetti ne, Maciaroni 5, Alberto, Nuara 3, Bozzi 4, Pagnini, Foglietta, Fosci 6, Azzolini 12, Fedrigucci 2, All. Cangiotti

Parziali: 15-17, 18-11, 10-14, 9-9.
Progressivi: 15-17, 33-28, 43-42, 52-51.
Usciti per 5 falli: nessuno

Arbitri: Menichelli e Beltrami

Ufficio Stampa Titans Jesi

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: