Tramarossa Vicenza - Pallacanestro Senigallia: 73 - 66 , Serie B > Girone C1

Serviva un'impresa, non è arrivata. La Goldengas rovina una buona partenza con un secondo quarto sottotono e torna da Vicenza con la terza sconfitta in altrettante gare fin qui disputate nel girone C1 di Serie B.

Parte molto bene, come detto, la banda Paolini, che sorprende i padroni di casa con un Pozzetti scatenato (10 punti). Alla sirena, il tabellone recita 18 a 17 per il quintetto marchigiano. Nel secondo periodo Hidalgo si prende la scena e con lui tutta Vicenza, che spezza decisamente l'equilibrio: la Tramarossa va negli spogliatoi sul +15 (44-29). Splendida reazione di Senigallia nel terzo quarto, che difende meglio e con le 'bombe' di Gurini e Centis rientrano in partita (53-49).

Ultimi 10'. Peroni fa centro al primo tentativo da fuori. Break firmato Hidalgo-Chiti (62-54). Timeout. Giacomini da lontano (62-57). Coral respinge l'assalto di Senigallia (65-57). Centis e Gurini: la Goldengas non molla (65-61 a 1'47" dal termine). L'ex Bastone rimette a 6 i punti di distacco. Ancora Gurini (best scorer con 20 punti) tiene viva la speranza biancorossa, ma non basta: Vicenza batte Senigallia 73 a 66. Veneti a punteggio pieno, marchigiani ancora a zero punti.

TRAMAROSSA VICENZA - GOLDENGAS PALLACANESTRO SENIGALLIA 73-66
(17-18, 27-11, 9-20, 20-17)

TRAMAROSSA VICENZA: Bastone 12, Corral 12, Zampogna 4, Cernivani 10, Hidalgo 18, Chiti 8, Visentin, Piccoli 3, Petracca 6, Sequani, Contrino. All. Ciocca

GOLDENGAS PALLACANESTRO SENIGALLIA: Pierantoni 3, Pozzetti 16, Peroni 13, Giunta 2, Giacomini 3, Centis 5, Gurini 20, Serrani, Cicconi Massi, Costantini, Moretti 4, Terenzi. All. Paolini.

Fonte: ufficio stampa Pallacanestro Senigallia 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: